statistiche accessi

x

Aggregazioni estive: il Reparto di Polizia di Senigallia diminuisce il proprio organico, perplessità dal Coisp

polizia senigallia 2' di lettura Senigallia 04/07/2018 - Lo scorso 2 luglio è giunta l’ufficialità di una notizia che aleggiava da giorni sul XIV Reparto Mobile di Senigallia: l’impiego del personale nelle aggregazioni estive.

A differenza del passato, quando il Reparto destinava al rinforzo delle località costiere sull’Adriatico 2 elementi per i mesi di luglio ed agosto, in questa occasione saranno ben 10 i poliziotti che Senigallia dovrà aggregare al Commissariato di Riccione dal 20 luglio al 20 agosto.

Per il Co.I.S.P., Sindacato Indipendente di Polizia, si tratta di una aliquota di personale non facilmente sostenibile dal Reparto Mobile, per di più in un periodo di congedi ai quali anche detto personale ha pieno diritto e nella considerazione che, anziché rafforzarsi, il Reparto di Senigallia diminuisce il proprio organico passando, nel giro di circa 18 mesi, da una forza di oltre 180 uomini e donne agli attuali 166. Senza considerare che la mancanza di nuovi arrivi non fa che appesantire un presidio destinato a soddisfare le esigenze di Ordine Pubblico con uomini e donne la cui età media sfiora oramai i 50 anni di età.

Uno spunto di riflessione è rappresentato poi dal curioso metodo di ripartizione utilizzato dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza che su un totale di 20 unità dei Reparti Mobili di tutto il Paese, da impiegare per le aggregazioni estive, ne utilizza ben 10 di un solo reparto generando, quantomeno, una chiara disparità di trattamento nei confronti dei poliziotti in forza a Senigallia.

Per di più, ci chiediamo se non sarebbe stato possibile avvalersi degli operatori del Reparto Mobile di Senigallia per il rinforzo dei presìdi della provincia quali il Commissariato di Senigallia che deve far fronte ad una popolazione più che triplicata nel periodo estivo con oltre 150.000 presenze o il Commissariato di Fabriano che con soli 27 dipendenti in organico non riesce in talune occasioni a mettere in strada neppure le volanti.

Siamo certi che la professionalità dimostrata in innumerevoli occasioni dal personale del Reparto Mobile di Senigallia permetterà di far fronte anche a questa esigenza ma esprimiamo l’auspicio che tale circostanza non debba ripetersi e che analoghi impegni possano essere distribuiti in maniera più organica e tale da non pesare in maniera evidente su un unico Reparto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-07-2018 alle 21:49 sul giornale del 05 luglio 2018 - 1178 letture

In questo articolo si parla di attualità, Coisp Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aWhK





logoEV
logoEV
logoEV