statistiche accessi

Basket: ha preso il via la nona edizione della Summer League

3' di lettura Senigallia 03/07/2018 - 39 squadre divise in 4 gironi pronte a darsi battaglia per aggiudicarsi la vittoria finale. Parola d'ordine della prima giornata: battaglia!

Primo giorno di gare e già si registrano i primi grandi duelli sul campo blu/giallo della Summer League con partite tiratissime e che si sono decise agli ultimi secondi. Ma andiamo per ordine.

Nel pomeriggio spazio alle categorie U13 e U15: i futuri campioni del basket marchigiano non hanno badato alle calde temperature e hanno dato vita a dei match avvincenti pieni di tanto sano agonismo. Uno su tutti il match tra Quelli Belli Sono Fatti Diversi e I Senza Nome finito 25 a 23 allo scadere con un canestro di Diego Arceci.

Con il calar della sera, la palla è passata ai dilettanti: Gli Atletico Na Volta, a discapito del nome, hanno dimostrato una certa forma fisica e si sono imposti nelle tre gare in programma: prima contro i Rotatoria di Greg (in una sorta di match tra le “vecchie” glorie del basket marchigiano con Sciarrini, Battistelli e company a sfidare le nuove leve Canullo, Sabbatini, Pegoli, Costantini e Oivi) poi, al termine di una partita punto a punto, contro i Mayacanestro di Mencarelli, Gazzetti, Luciani, Candelaresi, Crinelli, Tonelli e infine contro i Pomodori Mistici di Mosca.

Bellissimo il messaggio dei My Warriors e dei Abbiamo Sbagliato Sport che si sono affrontati nel penultimo match di serata: le due squadre hanno schierato atleti provenienti da altri sport e hanno dimostrato come la Summer League vuole essere innanzitutto un momento di aggregazione e di divertimento. Alla fine di una partita applauditissima hanno prevalso i ragazzi di Abbiamo Sbagliato Sport per 16 a 12.

Nella seconda giornata spazio nuovamente all' U13 e U15 in attesa degli atleti della categoria PRO che scenderanno in campo a partire dalle ore 20.05 con #Zambrottino 93 e i Lecca Lecca. Qualche nome? Bartolucci, Bellesi, Giacani, Giombi, Piancatelli sfidano Delabella, Ruggeri, Schiavoni, Lucarelli, Brocca e Vita Sadi. Per i dilettanti, debutto anche per i Gormiti, una delle squadre più giovani della categoria insieme ai giù menzionati Rotatoria di Greg.

Questi i risultati:
QUELLI BELLI SONO FATTI DIVERSI - PANCA BOYS (U15) 24-8
THE GADDAD - ARTICOLO IL (U15) 26-4
AIRBALLS - MOBAMBA MENTALITY (U13) 6-26
QUELLI BELLI SONO FATTI DIVERSI - ARTICOLO IL (U15) 23-13
I CINQUE - I SENZA NOME (U15) 15-10
GLI SCHIACCIATORI - ROSCI TEAM (U13) 0-25
ROTATORIA DI GREG - ATLETICO NA VOLTA (DILETTANTI) 22-24
QUELLI BELLI SONO FATTI DIVERSI - I SENZA NOME (U15) 25-23
MAYACANESTRO - ATLETICO NA VOLTA (DILETTANTI) 12-14
PANCA BOYS - I SENZA NOME (U15) 12-21
ROTATORIA DI GREG - POMODORI MISTICI (DILETTANTI) 17-20
THE GADDAD - I CINQUE (U15) 24-8
POMODORI MISTICI - ATLETICO NA VOLTA (DILETTANTI) 18-20
ABBIAMO SBAGLIATO SPORT - MY WARRIORS (DILETTANTI) 16-12
POMODORI MISTICI - MAYACANESTRO (DILETTANTI) 25-18








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2018 alle 09:47 sul giornale del 04 luglio 2018 - 546 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, senigallia, summer league

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aWdz





logoEV
logoEV
logoEV