statistiche accessi

Urbino nelle incisioni di Fulvio Paci, La Fondazione A.R.C.A. espone dodici opere

1' di lettura Senigallia 02/07/2018 - Allo “SpazioArte” della Fondazione A.R.C.A. (in via F.lli Bandiera, 29 ), fino al 31 luglio, sono esposti dodici incisioni che vanno dal 1973 al 2002 ed hanno per lo più soggetti figurativi: "Sole e amanti" e "Amanti e cavallo" e il periodo con gli "Amanti e cavallo a Urbino" dove appunto viene rappresentata la città sullo sfondo così come in "Eco di Ricordi".

La tecnica calcografica è in acquaforte-acquatinta a colori piuttosto che in bianco e nero, perché rispecchia meglio il mio modo di sentire e il mondo pittorico degli acrilici”. La tecnica Fulvio Paci si basa esclusivamente sull'uso del colore acrilico e sabbia con l'aggiunta di diversi materiali quali plastiche di varie forme, cartoni ondulati, pezzi di legno, sassi, conchiglie, cordicelle e altro che man mano è incollati e poi colorato sulla tela o su delle tavole di legno in formati che variano da cm 40X40 a cm 100X100.

La tematica, ora, è di un genere astratto sia per quanto concerne il risultato pittorico sia per i titoli delle opere poiché devono rappresentare sensazioni profonde e sentimenti intimi.

Orari d’apertura: venerdì e sabato: 10.00 – 13.00 / 17.00 – 20.00

Per fissare un appuntamento in altro giorno della settimana telefonare al numero: 328.6214037








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2018 alle 09:18 sul giornale del 03 luglio 2018 - 436 letture

In questo articolo si parla di cultura, Fondazione Arca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aWbg





logoEV
logoEV
logoEV