x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Il Comitato sull'ospedale: "Bevilacqua deve fare chiarezza sulla risonanza"

1' di lettura
434

da Comitato Cittadino per la difesa Ospedale Senigallia
fb/ComitatoDifesaOspedaleSenigallia


comitato cittadino per la difesa ospedale di Senigallia

Rivolgendoci al direttore Bevilacqua, riteniamo che meglio ancora sarebbe ascoltare le ragioni dei cittadini che si preoccupano del loro ospedale in fase di oggettivo depauperamento e questo non sarebbe un'onta al suo prestigio di "capo megagalattico" ma costituisce solo un suo preciso dovere di ufficio .

Noi cittadini siamo quelli che hanno eletto chi poi, occupata la cadrega del potere, ha scelto ed assunto lei per provvedere alla Ingegneria clinica ( così si chiama vero l'onere e l'onore che lei ricopre )anche dell'ospedale di Senigallia e non solo di quelli di Jesi e Fabriano. Fino ad oggi lei si è defilato non è mai intervenuto a incontri o dibattiti o altro ha fatto capolino solo in occasione dell'inaugurazione del nuovo servizio rivolto alle donne operate al seno nella sala rosa dell'ospedale destando un certo fastidio, ci dicono, nelle donne presenti che hanno trovato fuori luogo ed inappropriato le lamentele sue e del sindaco sul vostro sentirvi parte lesa nella trasmissione di Striscia la notizia del 28 Maggio 2018- Dovrebbe invece affrontare, perchè no, la contestazione cittadina ed avere così l'occasione di dissipare e chiarire e spiegare inesattezze o fraintendimenti se ci sono stati del che dubitiamo perchè abbiamo molti occhi per vedere molte orecchie per sentire (peggio del lupo di Cappuccetto Rosso)e molti neuroni per capire leggi circolari determine e proclami. Sia disponibile a parlare con noi cittadini ed eviti di sentirsi e peggio ancora dichiararsi parte lesa per fatti innegabili Questo invito è rivolto anche a tutti i responsabili delle istituzioni pubbliche comunali ospedaliere e regionali



comitato cittadino per la difesa ospedale di Senigallia

Questo è un articolo pubblicato il 04-06-2018 alle 15:44 sul giornale del 05 giugno 2018 - 434 letture