x

Ostra: in coma dopo l'operazione, è morta Laura Mentuccia

ospedale torrette 1' di lettura 02/06/2018 - Una notizia che ha sconvolto Ostra, quella della morte di Laura Maentuccia, la donna, 59 anni, era molto conosciuta in paese perché socia dell'associazione Il Salvagente.

La scorsa settimana era stata sottoposta ad un intervento alle anche in una casa di cura, poi mentre era ancora ricoverata si era alzata dal letto per andare in bagno. Caduta a terra aveva battuto la testa entrando in coma. La 59enne è stata trasportata all'ospedale di Torrette.

Un coma irreveŕsibile, come i medici hanno comunicato ai familiari, al marito Marco Gerini e i due figli. É così è stata decisa la donazione degli organi, una scelta che la donna, che ha speso la vita per fare del bene agli altri, attraverso la onlus di cui era socia, avrebbe sicuramente condiviso.






Questo è un articolo pubblicato il 02-06-2018 alle 08:34 sul giornale del 04 giugno 2018 - 9934 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, ostra, redazione, ospedale torrette, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aVcb