Al via le riprese del film Rai girato a Senigallia: in città Vanessa Incontrada e Giorgio Pasotti

1' di lettura Senigallia 07/05/2018 - Iniziano lunedì 7 maggio e si protrarranno almeno fino a fine mese le riprese del film che sarà trasmesso a novembre, in prima serata su Rai Uno. "I nostri figli", questo il titolo della nuova produzione Rai, ha come protagonista l'attrice spagnola Vanessa Incontrada, reduce da grandi ascolti con le fiction Rai, affiancata da Giorgio Pasotti.

La trama del film è legata al trama della violenza sulle donne ed è ispirato ad una storia vera. La Incontrada infatti sarà la moglie di Carmelo Cali, interpretato da Giogio Pasotti, cugino di Marianna Manduca, la donna, madre di tre figli, uccisa a Catania nel 2007 dal marito Saverio Nolfo che aveva denunciato ben 12 volte. La vicenda è balzata recentemente agli onori delle cronoche perchè Calì ha intentato e vinto una causa per ottenere un risarcimento per dolo e colpa grave nell'inerzia dei magistrati siciliani che, nonostante le ripetute denunce di Marianna, non fecero nulla per tutelare la donna. Dopo la morte della donna i suoi tre figli furono adottati da Calì e dalla moglie, che già avevano due figli, e vivono a Senigallia. Ecco perchè la scelta del set sulla spiaggia di velluto.

In occasione dell'inizio delle riprese numerosi sono i cartelli comparsi in varie zone della città, dal lungomare al centro storico, che indicato divieti di sosta per consentire le riprese cinematografiche. Intanto lunedì mattina sono state girate le prime scene, con Giorgio Pasotti in corso II Giugno insieme alla troupe.








Questo è un articolo pubblicato il 07-05-2018 alle 10:24 sul giornale del 08 maggio 2018 - 13756 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, giulia mancinelli, spettacoli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aUgF