x

Celebrato il 73° anniversario della Liberazione, Mangialardi: “Rimanere sempre vigili nella difesa di libertà e democrazia”

1' di lettura Senigallia 26/04/2018 - Anche quest’anno tante cittadine e tanti cittadini hanno scelto di prendere parte alle iniziative promosse dal Comune di Senigallia in occasione del 73° anniversario della Liberazione, partecipando alle cerimonie ufficiali celebrate nel territorio, per poi ritrovarsi in piazza Roma per assistere al tradizionale intervento del sindaco Maurizio Mangialardi e dei ragazzi delle scuole.

“Non siamo qui solo a ricordare o a commemorare – ha detto il sindaco - siamo qui per ritrovarci e riflettere sul valore della Liberazione e su come tenere ancorato il futuro del nostro Paese alla Costituzione repubblicana, nata dal sacrificio di tanti uomini e tante donne, spesso giovani o giovanissimi. Soprattutto in un momento storico come questo, in cui l’allontanamento delle persone dalla politica alimenta il populismo e indebolisce la democrazia, in cui c’è chi crede di poter sostituire l’antifascismo con l’a-fascismo. No, ciò non possiamo permettercelo, e io sono orgoglioso di dichiararmi antifascista. Lo sono e lo ribadisco pubblicamente perché non dobbiamo dare mai nulla per scontato e perché è nostro dovere rimanere sempre vigili nella difesa dei nostri valori più cari: la libertà e la democrazia”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-04-2018 alle 14:22 sul giornale del 27 aprile 2018 - 963 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aTXW





logoEV
logoEV
logoEV