x

Consiglio "gelato": aria tesa tra il sindaco Mangialardi e l'assessore Ramazzotti

1' di lettura Senigallia 09/04/2018 - Quello di lunedì sarebbe l'ultimo consiglio comunale cui ha preso parte l'assessore alle pari opportunità, frazioni e rifiuti Ilaria Ramazzotti.

In Consiglio Comunale l'aria era particolarmente tesa. I due, ormai ai ferri corti, non si sono scambiati un'occhiata né tanto meno una parola. Che il rapporto “fiduciario” di Giunta dell'assessore alle pari opportunità sia arrivato al capolinea era già chiaro ma l'ulteriore conferma è arriva lunedì. All'assessore Ramazzotti era stato chiesto di presentare le dimissioni ma dopo l'uscita a gamba tesa della stessa (che ha dichiarato di non volersi dimettere), dalle dimissioni si è passati al ritiro delle deleghe da parte del primo cittadino.

L'ufficializzazione dell'uscita dalla Giunta della Ramazzotti è attesa nelle prossime ore. Lunedì il primo cittadino avrebbe preferito concentrare le attenzioni sul Consiglio Comunale, ma già da oggi l'atto formale di ritiro delle deleghe potrebbe essere firmato dal primo cittadino. Voci vicine ad entrambi riferiscono di rapporti mai stati idilliaci tra primo cittadino e assessore ma nell'ultimo anno la situazione sarebbe precipitata. Il sindaco nei giorni scorsi aveva già informato l'assessore della decisione e dunque si tratterebbe di un capolinea annunciato.






Questo è un articolo pubblicato il 09-04-2018 alle 23:19 sul giornale del 10 aprile 2018 - 2934 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aTqM





logoEV
logoEV