Con la truffa dello specchietto arraffa 50 euro, vittima un anziano

truffa dello specchietto Senigallia 30/03/2018 - Ha truffato un anziano automobilista con il solito inganno dello specchietto rotto. E' successo venerdì mattina lungo la provinciale all'altezza di Bettolelle. Un anziano alla guida della sua auto si è fermato a bordo della strada dopo che ripetutamente l'auto che lo seguiva gli lampeggiava con i fari.

Sceso dall'auto l'anziano è stato avvicinato da un malfattore, alla guida di una Golf bianca, che gli rimproverava di averlo urtato poco prima con l'auto rompendogli lo specchietto. L'anziano,che ha sostenuto di non essersi accorto di nulla, si è lasciato convincere che fosse realmente accaduto e si è detto disposto a risarcire il danno. Il malvivente ha chieso 350. L'anziano aveva però con sè solo 50 euro e con quelli il truffatore è scappato fingendosi soddisfatto.

L'anziano, rientrato a casa, ha raccontato l'accaduto alla moglie e al filgio che ha subito capito che si trattava di una truffa. Il figlio ha così denunciato l'accaduto ai carabinieri fornendo anche l'identikit del truffatore.






Questo è un articolo pubblicato il 30-03-2018 alle 19:45 sul giornale del 31 marzo 2018 - 3537 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTcd





logoEV