Ostra: la vita di Frida Kahlo in scena al Teatro “La Vittoria”

08/03/2018 - In scena la passione e la follia di Frida Kahlo, la sua immane sofferenza e il suo smisurato amore per la vita interpretati da Stefania Terré, per la regia di Antonio Lovascio. Stefania e Frida, Frida e Stefania, due vite che presentano forti punti di contatto, forti emozioni, tutto quanto c’è di bello e di brutto nella vita, un grido di rabbia, di ribellione, un grido solo: VIVA LA VIDA!

«Quando ho letto il testo teatrale “Viva la Vida” di Pino Cacucci, sulla vita di Frida Kahlo, ho pensato subito ad una sola persona: Stefania Terré. Lei dice di non essere un’attrice, per il semplice fatto che nella sua vita non svolge questo mestiere. Ma io trovo in lei qualcosa che va oltre la capacità di pronunciare bene le parole, con una dizione chiara e corretta, trovo in lei una forza interiore e una capacità introspettiva che supera qualunque convenzione legata al mestiere.
Le ho detto: “Stefania, tu devi interpretare Frida, perché tu puoi dare a questo testo qualcosa che nessun’altra attrice può dare” lei mi ha risposto: “Non lo so, è un testo difficile ma accetto la sfida, perché Frida non si sarebbe mai tirata indietro” e così è cominciata la nostra piccola scommessa. In verità, io e Stefania, collaboriamo già da tempo. Qualche anno fa ho condotto un laboratorio teatrale presso l’Unione ciechi e ipovedenti di Ancona, Stefania era tra i partecipanti e la sua innata passione per il Teatro mi ha convinto a lanciarle diverse sfide nel corso degli anni. Ma forse è vero, tra tutte, questa è la sfida più ardua.» - ci racconta Lovascio, intraprendente attore e regista senigalliese.

L’appuntamento con “Viva la vida” è per venerdì 9 Marzo alle 21:15 al Teatro “La Vittoria” di Ostra, la biglietteria sarà in funzione la sera stessa a partire dalle 20:30.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2018 alle 09:42 sul giornale del 09 marzo 2018 - 716 letture

In questo articolo si parla di comune di ostra, ostra, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aSp1