Castelleone di Suasa: festeggiati i 40 anni dell'Avis

16/01/2018 - Si è svolta presso il Teatro Comunale (ex bocciodromo) di Castelleone di Suasa la festa per i 40 anni di attività della locale sede AVIS, sede fortemente voluta dai primi donatori che decenni fa si recavano a Corinaldo, ma poi, grazie alla passione del dottor Enrico di quei numerosi giovani è sorta l'attuale "Sede Comunale AVIS " di Castelleone di Suasa.

Le celebrazioni sono iniziate con una S.Messa officiata dal Parroco Giacomo Bettini, seguita dalla deposizione di una corona davanti al Monumento del Donatore con benedizione e preghiera, in ricordo dei soci defunti. A seguire l'inaugurazione della nuova targa (presso la sede) donata dalla famiglia in memoria di Mauro Guidi sempre e per tanti anni impegnato, a lui è subentrato il figlio Samuele attivo e fortemente motivato.

Il giorno dopo alla "Festa del Donatore" la consegna delle Benemerenze conseguite dai donatori e Attestazione della Cittadinanza Benemerita da parte delle Autorità presenti: Sindaco Carlo Manfredi, vice Sindaco Alberto Brunetti, Consigliere Melissa Tenti, Presidente AVIS comunale Mirella Righi, Presidente AVIS provinciale Romano Zenobi e il dottor Enrico Morli direttore sanitario del gruppo. La signora Righi e il dottor Morli hanno presentato i dati avvicendandosi.

La Cittadinanza Benemerita per più di 100 donazioni è stata conseguita da :

Carbini Gianluca, Caverni Andrea, Manieri Paolo, Morelli Raniero, Paupini Maurizio, Tenti Walter, Zenobi Angelo e Zenobi Rossano.

Cittadinanza Benemerita per meriti particolari a:
Casagrande Pierino , socio fondatore iscritto dal 1975 ancora molto attivo all'interno del gruppo.

Benemerenze AVIS per donatori posti a riposo (età o motivi di salute).

Da non dimenticare le 180 donazioni raggiunte da Bellucci Stefano, il più attivo dei soci, ovviamente premiate anche le 75 e 50 donazioni.

Per questa ricorrenza l'artista - donatore Luciano Galli ha studiato un nuovo logo per ricordare degnamente questi primi 40 anni di attività.

Non è mancata la tradizionale "Tombola del donatore " ed un ricco buffet.

Attualmente Castelleone di Suasa conta circa 1700 abitanti , 175 sono i donatori effettivi e circa 400 i sostenitori ex donatori. E' giusto ricordare alcune delle attività della sede AVIS Castelleonense, poiché durante l'anno collabora con l' AIDO.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-01-2018 alle 11:56 sul giornale del 17 gennaio 2018 - 1176 letture

In questo articolo si parla di castelleone di suasa, attualità, avis

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQJg





logoEV