Calcio a 5: un autogol condanna la serie B. Vittorie per Under 19, Juniores, Allievi e Giovanissimi

08/11/2017 - SERIE B, 5°giornata- Ospite al Pala Goretti una delle candidate al titolo finale, il Futsal Cobà. Un Davide contro Golia, almeno sulla carta. In campo la storia cambia.

Mancini dà lo start dei gol (1-0 al 7’), Vitale, dopo una manciata di secondi pareggia, per poi dare vita al sorpasso (1-2 al 10’). Ribatte l’onnipresente Mancini (2-2 al 16’). Primo tempo in perfetto equilibrio (2-2). Così il secondo, assalti dall’una e dall’altra parte, con un Curzi in crescita in grado di polverizzare ogni tentativo di sorpasso. Fino a quattro minuti dalla fine: Mancini, colui che aveva portato la strada alle stelle, la riporta sulla terra, segnando nella propria porta (2-3). Il gol è la sliding door della gara; mister Gurini decide di passare a un contrattacco stretto e serrato, il Corinaldo avanza, tentando il tutto per tutto. E proprio in quel momento che Mindoli regala il quarto gol ai suoi (2-4 al 39’). I padroni di casa ci provano fino all’ultimo, non è utopia, ma la rimonta non riesce. Nonostante la sconfitta, un bel vedere quello che offre la squadra di Gurini, un miglioramento evidente e in crescendo. Sabato 11 novembre ore 15 Eta Beta Fano-Corinaldo.

Eugenio Balducci: “Dopo la partita di sabato le emozioni erano contrastanti: da una parte il rammarico per aver regalato a una squadra fortissima i gol che hanno determinato la partita; dall’altra vedere un incontro così equilibrato e combattuto tra una squadra costruita per vincere il campionato e una squadra con quasi tutti i giocatori del posto e cresciuti nelle giovanili. Ma tutto ciò ci riempie d’orgoglio, dandoci nuova energia e consapevolezza nel continuare sulla strada dei giocatori costruiti in casa Corinaldo, trascinati da sudore e passione. Per quanto riguarda la partita di sabato contro l’Eta Beta, a Fano ci aspetta una trasferta difficile, contro una squadra che ha investito tanto, con a capo un allenatore tra i più preparati della categoria; sappiamo che per vincere dovremo ripetere la prestazione dello scorso anno proprio in quel campo, prestazione che ci ha regalato la forza per credere in qualcosa che fino a quel momento ci sembrava impossibile.”

JUNIORES, 6°g.- Passo spedito per la Juniores di mister Tinti al comando del girone A con sei vittorie su altrettante gare. L’ultima, in casa, contro il Fano per 10-1 (Agostinelli 2, Pianelli 2, Bacchiocchi, Divani, Giombi, Bagnati, Cerioni, Rigamonti).

UNDER 19, 5°g.- Corinaldo-Eta Beta Fano 8-1 (Pompili 3, Bacchiocchi 2, Biagini 2, Giombi).

ALLIEVI, 7°g.- Corinaldo-FFJ 8-3 (Artibani, Rigamonti, Fogliadoro 2, Rossi, Baldassarri, Subissati, Fedeli)

GIOVANISSIMI, 5°g.- Primi tre punti stagionali per la squadra di mister Bruciati.

Audax S.Angelo-Corinaldo 3-4 (Malagoli, Galli, Bonaccorsi, Guazzarotti).







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-11-2017 alle 10:19 sul giornale del 09 novembre 2017 - 705 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, corinaldo, calcio a 5

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOIM