Montemarciano: un colpo di sonno la causa del tragico schianto di domenica

 Mattia Bressan 07/11/2017 - Probabilmente un colpo di sonno la causa del tragico incidente costato la vita a tre giovani nella notte tra sabato e domenica.

Un colpo di sonno che insieme alla velocità a cui sembra procedessero i due mezzi non ha lasciato scampo agli occupanti, quando uno delle due auto ha invaso la corsia opposta. Questo quanto trapelato dalle indagini della Procura.

Altre informazioni sulla dinamica dello schianto potrebbero arrivare dalle immagini di video sorveglianza di un negozio della Statale Adriatica, che potrebbero aver ripreso l'incidente, mentre i corpi dei due conducenti verranno sottoposti alle analisi del sangue per accertare se guidassero ubriachi o sotto l'effetto di stupefacenti.

Per questo non è ancora stata stabilita la data dell'ultimo saluto al giovane Mattia Bressan, che viveva a Montemarciano, ma era originario di Venegono Superiore, in provincia di Varese, comune nel quale probabilmente si celebreranno i funerali. 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-11-2017 alle 11:16 sul giornale del 08 novembre 2017 - 6052 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, montemarciano, redazione, Sara Santini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOGR





logoEV