statistiche accessi

x

Alla Festa dell'Olio nuovo di Scapezzano si parla di oliveti ad alta intensità

1' di lettura Senigallia 05/11/2017 - In questa XVI edizione della Festa dell’Olio Nuovo, che si terrà a Scapezzano di Senigallia (AN) dal 9 al 12 novembre 2017, sarà dato, come di consueto, ampio risalto alla parte enogastronomica ma, per dare un maggiore spazio al mondo dell’olivicoltura, abbiamo organizzato un convegno che si terrà domenica 12 novembre, a partire dalle ore 09.30, all’Hotel Bel Sit di Scapezzano di Senigallia.

Il convegno, organizzato dal Circolo Arci Pro Scapezzano, Regione Marche, AIOMA, tratterà le nuove tecniche di impianto e allevamento dell’olivo: oliveti ad alta intensità Dopo i saluti di Maurizio Mangialardi (Sindaco di Senigallia), ci sarà l’intervento del Dott. Enrico Maria Lodolini (Ricercatore CREA-OFA) sulla “Intensificazione colturare dell’Olivo”.

Seguirà l’intervento del Dott. Tonino Cioccolanti (Presidente AIOMA) che tratterà “L’impiantistica per oliveti ad alta intensità”. Seguirà il dibattito con il pubblico e per le conclusioni e i saluti finali di questo importante convegno è stata invitata la Dott.ssa Anna Casini (Vice Presidente Regione Marche ). Il convegno, principalmente indirizzato agli olivicoltori, è aperto a tutti gli interessati.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2017 alle 16:32 sul giornale del 06 novembre 2017 - 685 letture

In questo articolo si parla di attualità, Arci Pro Scapezzano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aODj





logoEV
logoEV
logoEV