Ostra: vende su Facebook una bici rubata, denunciato un 23enne macedone

Carabinieri ok 02/11/2017 - I Carabinieri della Stazione di Senigallia hanno denunciato un 23enne, originario della Macedonia, residente a Ostra per il reato di ricettazione.

Il giovane aveva messo in vendita tramite un annuncio su un profilo “compro vendo scambio e regalo” di Facebook, una bicicletta da donna marca “Lombardo” rubata ad una 36enne di Senigallia. La donna, a metà ottobre, aveva denunciato ai Carabinieri il furto avvenuto nelle pertinenze dell’abitazione della nonna, a cui era andata a far visita, nella zona dello stadio.

Le indagini dei Carabinieri di Senigallia hanno permesso di rintracciare la bici, che aveva un valore di mercato di circa 250 euro, sul profilo di Facebook dove era stata messa in vendita al prezzo di 50 euro ed aveva già trovato un ignaro compratore che era pronto ad acquistarla. L’immediata perquisizione a casa del macedone ha consentito ai Carabinieri di rinvenire il velocipede, che è stato recuperato e restituito all’avente diritto. Il macedone è stato quindi denunciato per ricettazione.





Questo è un articolo pubblicato il 02-11-2017 alle 16:27 sul giornale del 03 novembre 2017 - 2312 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, ostra, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOyG





logoEV