Ostra Vetere: esplosione alla Fondar, grave un operaio

26/09/2017 - Una esplosione improvvisa, poi le fiamme che hanno coinvolto un operaio. Un grave incidente sul lavoro quello che si è verificato intorno alle 16,15 di martedì alla Fondar, la fonderia di ghisa di contrada Barocco ad Ostra Vetere.

Nell'esplosione, causata dallo shock termico tra due materiali, uno freddo e uno caldo, è rimasto gravemente ferito un operaio, subito soccorso dall'ambulanza del 118. L'uomo è stato trasportato in codice rosso, con varie ustioni, all'ospedale di Torrette. L'esplosione ha provocato anche un principio di incendio che ha interessato varie parti della ditta tra cui i pannelli fotovoltaici.

Sul posto sono subito arrivati i Vigili del Fuoco che hanno spento tutti i vari focolai sparsi nello stabilimento. La squadra dei Vigili del Fuoco è intervenuta con tre autobotte, autopompa e autoscala hanno poi verificato e messo in sicurezza l'area dell'intervento.







Questo è un articolo pubblicato il 26-09-2017 alle 18:01 sul giornale del 27 settembre 2017 - 7863 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, ostra vetere, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNnK





logoEV