Arcevia: in paese è arrivato il regista russo Aleksandr Sukorov vincitore del Leone d’Oro

18/09/2017 - Domenica ad Arcevia è arrivato un ospite d'eccezione: Aleksandr Sokurov, sessantaseienne maestro russo, uno dei registi più importanti e celebrati del mondo.

Autore tra gli altri di Moloch (1999), miglior sceneggiatura a Cannes e di Faust (2011), Leone d'oro al Festival del cinema di Venezia. Accompagnato dal sindaco di Arcevia Andrea Bomprezzi e dall’assessore alla cultura Laura Coppa, ha visitato Loretello, il castello e la raccolta di utensili agricoli, ha registrato un’intervista, e ha pranzato con soddisfazione nel locale ristorante. Come tutti i grandi personaggi, una persona umile, curiosa, coltissima, che ha apprezzato il paesaggio, l'accoglienza e la bellezza del borgo.

“Un onore averlo ospitato - dichiara il Sindaco - un grazie di cuore a Simone Massi, organizzatore di Animavì e maestro del cinema di animazione, che è riuscito a portare sul nostro territorio il regista russo. L’ennesima occasione di promozione culturale di Arcevia”. Nel pomeriggio Sokurov è stato premiato per la sua attività cinematografica a Frontone, nella splendida cornice della Rocca. Per il comune di Arcevia era presente il vicesindaco Fiorenzo Quajani.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-09-2017 alle 14:27 sul giornale del 19 settembre 2017 - 1331 letture

In questo articolo si parla di arcevia, attualità, comune di arcevia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aM84





logoEV