contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA >

Corinaldo: operaio in manette con l'accusa di minacce nei confronti della famiglia

1' di lettura
2550

di Giulia Mancinelli
senigallia@vivere.it


E' accusato di minacce e violazione degli obblighi di assistenza familiare. Per questo sabato sera i carabinieri della stazione di Corinaldo hanno tratto in arresto un muratore corinaldese, R.S., classe 1973, pregiudicato, coniugato.

L'arresto è avvenuto a seguito dell’ordinanza di detenzione domiciliare emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Ancona.



Questo è un articolo pubblicato il 27-08-2017 alle 22:46 sul giornale del 28 agosto 2017 - 2550 letture