Lutto nella ristorazione: è morto Rolando Rotoloni, era con il fratello Riccardo il "re della carbonara"

rolando rotoloni 24/03/2017 - E' lutto nel mondo della ristorazione. E' morto all'età di 69 anni Rolando Rotoloni, storico ristoratore, che insieme al fratello Riccardo ha fatto un pezzo della storia culinaria di Senigallia.

Rolando è stato colpito da una malattia improvvisa. Dopo il ricovero all'ospedale di Senigallia alcuni giorni fa, nella notte tra giovedì e venerdì il suo cuore ha smesso di battere. Rolanto Rotoloni insieme al fratello Riccardo sono conosciuti da intere generazioni di senigalliesi e non solo. Una vita intera dedicata alla ristorazione. Negli anni ottanta e novanna sono stati i titolari dell' "Irish Coffé", lo storico ristorante poi divenuto bar gelateria sul lungomare Marconi. Dopo una breve pausa Rolando e Riccardo hanno aperto un nuovo ristorante, a Casine di Ostra, i "Veri Sapori", divenuto in poco tempo noto in tutta la regione anche grazie alla famosa "carbonara dei Rotolò", un piatto recensito dai migliori siti e guide culinarie.

La scomparsa improvvisa di Rolando ha profondamente scosso la comunità. Parenti e amici si sono stretti attorno al fratello Riccardo, che ha condiviso vita e lavoro insieme a Rolando e con il quale viveva nella loro abitazione a Belvedere Ostrense. La camera ardente è aperta, da venerdì, all'ospedale di Senigallia. I funerali di Rolando saranno celebrati lunedì 27 marzo alle ore 15 nel santuario di Madonna del Sole di Belvedere Ostrense. Rolando lascia la moglie Silvana, la figlia Erina, il fratello Riccardo e le nipoti Laura e Gloria.





Questo è un articolo pubblicato il 24-03-2017 alle 11:05 sul giornale del 25 marzo 2017 - 11952 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, belvedere ostrense, articolo, rolando rotoloni e piace a Daniele_Sole michele

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHMQ