x

Pedoni indisciplinati nel sottopasso di via Perilli, la protesta di una lettrice

via perilli di senigallia 1' di lettura Senigallia 06/10/2016 - Una lettrice segnala una cattiva e pericolosa abitudine dei pedoni che anziché camminare nel sottopassaggio a loro riservato utilizzano il sottopasso di via Perilli, costringendo i ciclisti a fare lo slalom e ad invadere la carreggiata.

"L’estate è finita e pensavo che la situazione andasse migliorando, ovvero i pedoni, ragazzi, anziani e intere famiglie con passeggini e cani al guinzaglio, decidessero finalmente di utilizzare il sottopasso pedonale a loro appositamente destinato lungo il lato destro di via Perilli (per chi viene dal centro) fino a giungere via Bovio.

Ma così non è…e a qualsiasi ora del giorno (soprattutto durante il fine settimana) si può assistere a questo via vai di persone che occupa l’intera pista ciclabile senza minimamente preoccuparsi di intralciare il passaggio delle biciclette, che per schivarle devono spostarsi inevitabilmente sulla carreggiata, facendo anche rallentare le auto in circolazione. Immagino non sia così complicato vedere e prendere in considerazione la numerosa segnaletica presente, sia orizzontale che verticale, che indica il solo transito delle biciclette su quel tratto di strada addirittura colorato di rosso.

Ma si sa, è più piacevole passeggiare all’aria aperta e non sotto il passaggio pedonale, al chiuso, dovendo addirittura attraversare la strada per andare poi al porto o al lungomare! Non ho scattato fotografie: tutti oramai sono a conoscenza di questa buona abitudine presa dai senigalliesi, e non solo, a piedi. Naturalmente nessuno fa niente, i vigili passano di lì e non dicono nulla. Attenderemo il primo investimento e forse verranno presi dei provvedimenti! Era più importante togliere il doppio senso…"






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-10-2016 alle 20:01 sul giornale del 07 ottobre 2016 - 2519 letture

In questo articolo si parla di attualità, senigallia, via perilli, lettrice Vs

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aB1v





logoEV
logoEV