contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Commercio abusivo e droga, i carabinieri sanzionano un senegalese e arrestano un latitante

1' di lettura
737

di Sudani Scarpini
redazione@viveremarche.it


Carabinieri
Nella tarda mattinata di venerdì, i carabinieri del Norm della Compagnia di Senigallia hanno rintracciato ed arrestato un latitante.

L’uomo, sul quale pendeva un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Ancona, per reati in materia di stupefacenti, è stato rintracciato a Marotta di Mondolfo.

Pertanto, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nel carcere di Montacuto in Ancona.

Nella stessa giornata, i militari della stazione di Senigallia, impegnati in un servizio di controllo sul lungomare Italia a Marzocca, hanno multato per il reato di commercio abusivo su area pubblica un cittadino senegalese.

La merce in suo possesso è stata sequestrata.



Carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2016 alle 18:42 sul giornale del 30 luglio 2016 - 737 letture