x

Senigallia dice 'no' alle Trivellazioni nell'Adriatico. Foto

1' di lettura Senigallia 05/09/2015 - Senigallia dice ‘no’ alle trivellazioni in Adriatico. Una barriera umana si è ritrovata alle 11 di sabato nel piazzale della Libertà per ‘far sentire la propria voce’ e difendere il proprio mare e la propria economia.

Una manifestazione, organizzata dal Comitato TrivelleZero Senigallia, a cui hanno preso parte associazioni, formazioni politiche, categorie economiche, pescatori, bagnini, albergatori, commercianti, agricoltori, sportivi, bagnanti e cittadini.

Dopo il ritrovo nel piazzale antistante il luogo simbolo di Senigallia, la Rotonda a Mare, la barriera umana, munita di cartelli e striscioni, ha percorso un tratto del lungomare Alighieri. Un corteo, non autorizzato ma ordinato e pacifico, che ha poi fatto ritorno nel piazzale della Rotonda per ribadire il proprio ‘no’ alle trivellazioni in Adriatico.

La sicurezza e l'ordine pubblico, soprattutto in virtù del fatto che il lungomare non è stato chiuso al traffico come avviene in occasione dei cortei autorizzati, sono stati garantiti da Polizia, Carabinieri e Polizia Municipale.








Questo è un articolo pubblicato il 05-09-2015 alle 12:51 sul giornale del 07 settembre 2015 - 3320 letture

In questo articolo si parla di attualità, senigallia, manifestazione, mare adriatico, Sudani Alice Scarpini, articolo, Comitato TrivelleZero Senigallia, trivellazioni nell'adriatico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/anOT





logoEV
logoEV
logoEV