Parcheggiatori abusivi. Mangialardi: "Risolveremo il problema con le telecamere"

Parcheggiatori abusivi 1' di lettura Senigallia 22/08/2015 - Sui recenti fatti di cronaca in cui una donna ha accusato un parcheggiatore di averle rigato l'auto interviene il sindaco Mangialardi.

"Non va bene che ci sia tensione - spiega il sindaco - non possiamo appurare come si siano svolti i fatti nel caso particolare, ma dobbiamo fare in modo che si possa parcheggiare con serenità. Non importa chi sia a creare la tensione che c'è oggi, non va bene".

Il Sindaco, nel suo primo intervento pubblico dopo la riconferma, aveva ribadito che Senigallia è la città di tutti, compresi i parcheggiatori. E di certo non intende intraprendere una campagna contro di loro, ma non per questo intende tollerare una situazione di tensione e comportammenti illegali.
"La soluzione è installare telecamere in tutti i parcheggi - continua Mangialardi - così la situazione potrà essere moderata in tempo reale. Episodi come quello dell'altro giorno non potranno più presentarsi e tutti potranno parcheggiare con serenità. Non ci saranno più assembramenti di numerosi parcheggiatori che a volte possono intimorire".

L'unico interrogativo che rimane è il tempo di installazione delle telecamere.






Questo è un articolo pubblicato il 22-08-2015 alle 18:21 sul giornale del 24 agosto 2015 - 4224 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, politica, abusivi, abusivismo, extracomunitari, Parcheggiatori abusivi, parcheggiatori, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anjs





logoEV
logoEV