contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
comunicato stampa

Il Sindaco in visita alla moschea provvisoria per la fine del ramadan

1' di lettura
3551

da Alam Mohammad Shafiual e Rahman Aminur
consiglieri comunali aggiunti 
 


La moschea provvisoria, quella sotto il SembHotel, luogo di culto e di incontro per la comunità islamica senigalliese ormai diventato angusto, era gremito di persone di molti paesi islamici, dal Banglhadesh, nord Africa, Siriani e pakistani.

Il sindaco era accompagnato dal consigliere comunale dottoressa Angeletti e i consiglieri stranieri aggiunti Alam Mohammad Shafiual e Rahman Aminur.

I consiglieri, salutandolo, hanno confermato che la comunità ha come scopo primario quello dell'integrazione e il rispetto della convivenza pacifica e del rispetto delle regole comuni.

Il sindaco ha inoltre puntualizzato come sia difficile la convivenza e ha auspicato che si possa trovare uno spazio idoneo per il culto. I rappresentanti della comunità, preso atto delle parole del sindaco, hanno illustrato che le kutbe (le "prediche" del venerdì) sono tradotte in Italiano e riguardano temi spirituali e religiosi e mai si incitano i fedeli alla Jiad e che l'amore per Dio è pace, tolleranza e fratellanza.
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-07-2015 alle 16:30 sul giornale del 18 luglio 2015 - 3551 letture