Maurizio Mangialadi confermato Sindaco con il 51,62%. Paradisi si ferma 18,55%, Martinangeli al 14,28%

8' di lettura Senigallia 01/06/2015 - Ecco i dati definitivi delle elezioni comunali, confrontabili con tutte le elezioni dei 5 anni precedenti.

L'affluenza al voto è stata del 62,63% con 23.844 schede scrutinate in 42 sezioni. I voti validi sono stati 22.928, i voti nulli 550, le schede bianche 358 e i voti ufficialmente contestati 8. In totale hanno votato 12.097 femmine e 11.747 maschi.

Ecco i dati definitivi:

Maurizio Mangialardi

51,62%

Roberto Paradisi

18,55% Maurizio Perini 3,85%
Stefania Martinangeli 14,28% Marcello Liverani 3,24%

Giorgio Sartini

6,55% Paolo Battisti 1,87%



Risultati di lista:

Lista Comunali
2015
Regionali
2015
Europee
2014
Senato
2013
Camera
2013
Comunali
2010
Regionali
2010
Partito Democratico 34,06% 40,48% 50,48% 34.10% 31.50% 34,70% 38,53%
Vivi Senigallia 9,39% - 8,11%
La Città Futura 4,89% - 5,47%
Sinistra Ecologia e Libertà - - 4,06% 4,50% 3,23%
Obiettivo Comune 3,53% -
Unione di Centro - 5,46% 1,13% 1,73% 3,86%
Nuovo Centro Destra - - 2,81%
Uniti per le Marche - 2,81%
Movimento Cinque Stelle 14,23% 20,10% 23,41% 28.39% 30.29%
Unione Civica 3,70% -
Coordinamento Civico - - 5,82%
Marche 2020 2,16% 1,70%
Forza Italia 6,06% 7,41% 9,19 %
Popolo della Libertà - - 14.75% 14.023% 18,11% 25,93%
Democrazia Cristiana - 0,75%
Lega Nord 6,67% 10,11% 2,56% 0.76% 0.70% 3,37% 5,68%
Fratelli D'Italia - 3,30% 2,75% 1,56% 1,71%
L'Altra Senigallia con la Sinistra 1,87% -
Altre Marche - 7,88%
L'Altra Europa con Tsipras - - 5,85%
Rivoluzione Civile Ingroia - - 1,86% 2,37%
Rifondazione Comunista - - 3,41%
Rifondazione e Comunisti Italiani - - 5,22%
Senigallia Bene Comune 6,57% -
Lista Mancini - Partecipazione - - 5,13%
Nuova Senigallia 2,16% -
Scegli Tu 0,95% -
Progetto InComune 3,82% -
Scelta Europea - - 1,55%
Scelta Civica - - 10,58% 9,53%
Centro Democratico - - 0,52% 0,47%
La Destra - - 0.68% 0.62% 1,00% 1,25%
Fare per Fermare il Declino - - 1.11% 1.32%
Futuro e Libertà - - 0.37%
API - - 1,51%
IDV - - 0,48% 4,91% 9,00%
Verdi - - 0,72% 2,23%
Io Cambio - - 0,16%
Partito Comunista dei Lavoratori - - 0.64% 0.61%
Alleanza Riformista - - 2,11%
Liste Civiche Marche - - 0,83%
MIR Samorì - - 0.22% 0.13%
Insieme per il presidente - - 0,55%
Io amo l'Itlaia - - 0.36% 0.35%
Forza Nuova - - 0.43% 0.35%
Casapound - - 0.19%
Lista Gazzetti - - 1,68%
Insieme per Senigallia - - 3,67%
Progetto Giovani - - 1,21%
Alleanza Per Senigallia - - 1,69%

Per chi volesse vedere risultati elettorali di più di 5 anni fa: 2014 (europee) 2013 (politiche), 2010 (regionali e comunali), 2009 (europee), 2008 (politiche), 2007 (provinciali), 2006 (politiche), 2005 (comunali e regionali), 2004 (europee).

Chi ha vinto e chi ha perso
Dopo ogni elezione siamo abituati a sentire tutti i protagonisti dichiarare il proprio ottimo risultato, anche quando i propri voti calano vertiginosamente. In questo caso invece daremo noi, arbitrariamente, il giudizio su chi ha vinto e chi ha perso.

Chi ha vinto.
Maurizio Mangialardi. Confermato sindaco nonostante l'alluvione, l'arrivo dei 5 stelle, i sette candidati a sindaco... I Senigalliesi lo hanno premiato al di là di ogni dubbio.
Vivi Senigallia. Già determinante 5 anni fa incrementa i propri voti e porta in consiglio tre consiglieri. Non più una lista civica ma un protagonista della vita politica cittadina.

Chi ha perso ma...
Roberto Paradisi. Non ha raggiunto il ballotaggio, ma rappresenta comunque la prima forza di opposizione in città.
Il Movimento 5 Stelle. Mancato l'obiettivo del ballottaggio portano in Consiglio tre consiglieri. Come esordio non c'è male.
Giorgio Sartini. Nonostante abbia conquistato un solo seggio ha ottenuto un risultato brillante.
Maurizio Perini. Con la ripartizione dei resti conquista un seggio in Consiglio Comunale.

Chi ha perso.
Paolo Battisti e Marcello Liverani. Nonostante tutto sono rimasti fuori dal Cosiglio Comunale.
Marche 2020, Un flop a livello regionale e Senigallia non fa eccezione.


di Giulia Mancinelli e Michele Pinto
redazione@viveresenigallia.it




Questo è un articolo pubblicato il 01-06-2015 alle 10:32 sul giornale del 02 giugno 2015 - 12314 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, giulia mancinelli, politica, risultati elettorali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aj2H





logoEV
logoEV