Paradisi sulla Cpl Concordia: "Mangialardi non risponde all'interrogazione"

Cpl Concordia 1' di lettura Senigallia 25/05/2015 - In data odierna, ho appreso direttamente dal sindaco Mangialardi che lo stesso, in violazione dell’art. 43 del Testo unico sugli enti locali, dell’art. 31 dello Statuto comunale e dell’art. 10 del Regolamento comunale, NON INTENTE rispondere alla interrogazione scritta presentata in data 13 maggio dal sottoscritto consigliere comunale e dal consigliere Luigi Rebecchini relativa al caso di omonimia tra il dirigente comunale che si è sempre occupato e che si occupa tutt’ora degli appalti con CPL Concordia e un giovane assunto nella stessa CPL Concordia a Fano.

In detta interrogazione consiliare a risposta scritta si chiedeva in particolare se Per sapere “se risulta a questa Amministrazione comunale la notizia dell’assunzione recente del Signor Giovanni Roccato in Cpl Concordia area commerciale e se risulta che il soggetto indicato abbia un qualche vincolo di parentela con il dirigente del Comune di Senigallia Gianni Roccato”.

Il sindaco Mangialardi, in particolare, ha preannunciato di voler rispondere al Prefetto anziché ai consiglieri interpellanti in una sua personalissima interpretazione creativa delle norme riguardanti il funzionamento degli enti locali e così cercando maldestramente di impedire ai rappresentanti istituzionali dei cittadini di conoscere i fatti. Invito pertanto e diffido questa Amministrazione Comunale e il sindaco di Senigallia a rispondere in termini di legge alla interrogazione scritta rivolta dal sottoscritto e dal consigliere Rebecchini facendo presente che la mancata risposta è configurabile come omissione di atti d’ufficio (art. 328 codice penale). Si resta in attesa di immediato riscontro e si attende la risposta alla interrogazione presentata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2015 alle 17:28 sul giornale del 26 maggio 2015 - 2564 letture

In questo articolo si parla di roberto paradisi, politica, coordinamente civico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ajVy





logoEV
logoEV