Elezioni: Rebecchini pronto a sostentere la candidatura a sindaco di Roberto Paradisi

luigi rebecchini 1' di lettura Senigallia 01/02/2015 - Luigi Rebecchini e Roberto Paradisi al lavoro per un sodalizio "civico". All'ex assessore di Rifondazione ai tempi del sindaco Angeloni ed ex Partecipazione piace il progetto del Coordinamento Civico che punta alla candidatura a sindaco di Roberto Paradisi.

Rebecchini, passato da alcuni mesi in consiglio comunale al Gruppo Misto, sarebbe intenzionato a sposare il progetto politico di Paradisi, che punta ad una coalizione civica dove però vorrebbe anche Forza Italia e il Ncd. Un eventuale passaggio in una coalizione con anime anche di centro destra che per Rebecchini non rappresenterebbe un problema.

"Siamo ancora in una fase interlocutoria e non c'è nulla di deciso -spiega Rebecchini- c'è un'idea da parte mia e di Roberto Paradisi di formare una coalizione che superi i vecchi steccati delle appartenenze politiche. In Consiglio Comunale, tanto per dire, io e Paradisi abbiamo votato nella stessa maniera il 98% delle volte. Questo per dire come siamo in sintonia".

Rebecchini dunque è pronto a lasciarsi alle spalle il passato di "sinistra", che lo ha visto tra le fila di Rifondazione, in virtù di un sodalizio civico. "L'obiettivo è quello di superare e favorire un programma di buon senso -aggiunge Rebecchini- se ci riusciamo bene, altrimenti per quanto mi riguarda non mi candido. Vogliamo superare i partiti in favore di un progetto civico, il punto centrale non sono i partiti ma lavorare per un programma di buon senso".






Questo è un articolo pubblicato il 01-02-2015 alle 19:24 sul giornale del 02 febbraio 2015 - 3153 letture

In questo articolo si parla di giulia mancinelli, luigi rebecchini, elezioni, politica, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aeML





logoEV
logoEV