x

Mangialardi sui matrimoni gay: "Il riconoscimento è un grande esempio di civiltà"

maurizio mangialardi 1' di lettura Senigallia 02/12/2014 - Il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, sull'odierno sit in di Forza Nuova di fronte al Comune per protestare contro l'approvazione del riconoscimento dei matrimoni contratti all'estero da parte del consiglio comunale di Senigallia, dichiara quanto segue.

"Ribadisco che l'approvazione del riconoscimento dei matrimoni contratti all'estero è un grande esempio di civiltà che il consiglio comunale di Senigallia ha voluto dare al governo e al Parlamento affinché anche l'Italia si allinei alla migliore giurisprudenza europea in materia.

Da parte nostra non c'è nessuna intenzione di violare la legge, ma chiediamo un provvedimento ad hoc che estenda i diritti alle coppie di fatto, senza nulla togliere a quelli della famiglia tradizionale. Andremo avanti su questo e non saranno manifestazioni come quelle di stamattina a farci cambiare idea".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-12-2014 alle 18:39 sul giornale del 03 dicembre 2014 - 856 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, omosessualità e piace a eneabartolini michele

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/acoh





logoEV
logoEV