x

Furto di un furgone a Castellaro, il Gip convalida gli arresti dei due albanesi

Giustizia, tribunale 1' di lettura Senigallia 26/11/2014 - Convalidati gli arresti dei due albanesi, che domenica si sono resi protagonisti del furto di un furgone da un capannone agricolo a Castellaro di Montignano di Senigallia.

Martedì mattina infatti il Gip, convalidando gli arresti, ha stabilito che il 30enne ferito alla gamba da un colpo di pistola, partito accidentalmente durante una colluttazione con un poliziotto in borghese, ed attualmente ricoverato all’ospedale di Torrette dove è stato sottoposto ad intervento chirurgico, appena sarà dimesso sarà trasferito alla casa circondariale di Montacuto. Per lui le accuse sono di furto e rapina impropria aggravata.

Per il 32enne, rintracciato ed arrestato a Montemarciano dopo alcune ore dal furto e già detenuto nel carcere anconetano, l’accusa è di furto.

Intanto le indagini congiunte di polizia e carabinieri, volte a rintracciare i complici dei due albanesi ed accertare gli ulteriori episodi nei quali la banda si può essere resa protagonista, continuano senza sosta.






Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2014 alle 09:50 sul giornale del 27 novembre 2014 - 884 letture

In questo articolo si parla di cronaca, tribunale, giustizia, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ab5y





logoEV
logoEV