x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
articolo

Il Premio 'La Sciabica' 2014 al percussionista Giacomo Sebastianelli, domenica la premiazione

2' di lettura
2442

di Sudani Scarpini
redazione@viveremarche.it


L’XI° edizione del premio ‘La Sciabica’, indirizzato a coloro che si sono distinti in Italia ed all’estero o hanno contribuito a far conoscere le peculiarità della regione ovvero la “marchigianità” nel mondo, è stata assegnata al percussionista e batterista Giacomo Sebastianelli.

Il maestro, diplomato in strumenti a percussione col massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “Rossini” di Pesaro e in musica da camera all’Accademia Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola ottenendo il Master, si è imposto all’attenzione della critica musicale nel 2001 vincendo il premio come “Miglior allievo dei conservatori d’Italia”.

Vincitore di prestigiosi concorsi nazionali ed internazionali, tra i quali il “Concorso Nazionale per i migliori diplomati d’Italia”, il Concorso Nazionale “Città di Camerino”, il “Percussion Open Competition” di Pesaro, il Concorso Internazionale “Riviera del Conero” (nel quale si è aggiudicato la “menzione speciale” per la musica contemporanea e il premio del pubblico), il Premio Internazionale “Cleto Tomba”, il Concorso Nazionale indetto dalla Società Umanitaria di Milano, il Concorso Nazionale “Castrocaro Classica”, il Concorso “Giovani Solisti” Città di Fano, la Borsa di studio dell’Accademia Internazionale di Imola e la Borsa di studio dei Lyons Club di Castel San Pietro (BO), Sebastianelli ha inciso Cd e tenuto concerti in Italia, Francia, Germania, Spagna, Svizzera, Slovenia, Brasile, Palestina e Israele. Inoltre si è esibito nei principali Festival Internazionali riscuotendo ovunque ampi consensi di pubblico e di critica.

Alla carriera di solista il percussionista e batterista Giacomo Sebastianelli affianca collaborazioni con importanti Orchestre Sinfoniche e con noti artisti del panorama musicale italiano e internazionale, tra i quali Amy Stewart, Gigi Proietti, Lello Arena, Nicola Piovani e Mauro Pierfederici che in occasione della consegna del premio ‘La Sciabica’ 2014 coordinerà la serata. Dal 2007 è docente di percussioni presso le scuole medie statali e dal 2010 nei licei musicali.

La consegna del premio, consistente in un’opera artistica della scultrice Giò Fiorenzi, si svolgerà domenica 9 novembre alle ore 17 al Centro sociale 'Adriatico' di Marzocca.





Questo è un articolo pubblicato il 06-11-2014 alle 11:00 sul giornale del 07 novembre 2014 - 2442 letture