Controlli antiprostituzione: multati cinque clienti

1' di lettura Senigallia 31/10/2014 - Nell'ambito delle attività di contrasto alla prostituzione su strada esercitata sul territorio del comune di Senigallia, nella serata di giovedì sono stati effettuati, dal personale del Commissariato di Polizia e della Polizia Municipale, servizi finalizzati al contrastro della prostituzione.

I controlli hanno riguardato i luoghi in cui sono presenti le prostitute e quindi dalla zona di Marzocca fino a Cesano, compreso il Ciarnin e via Podesti. Durante i servizi sono state controllate 10 donne dedite alla prostituzione e sono state accertati cinque episodi di violazione al regolamento di polizia locale da parte di uomini che, con il proprio autoveicolo, si sono fermati per concordare prestazioni o comunque chiedere informazioni.

A tutti i soggetti identificati è stata applicata la sanzione prevista dal regolamento di polizia locale pari ad euro 400, mentre per quanto attiene ai comportamenti delle donne dedite alla prostituzione è prevista la sanzione pari ad euro 50. L'attività di controllo effettuata è stata svolta in maniera tale da accertare in modo inequivocabile i comportamenti vietati posti in essere dai clienti.

Questi al momento della identificazione e contestazione della pesante sanzione amministrativa hanno cercato di giustificare il proprio comportamento dicendo di essersi fermati casualmente a chiedere informazioni piuttosto che di essere stati, a loro volta, fermati dalle donne presenti sul ciglio della strada. I servizi, che proseguiranno costantemente nei prossimi giorni, hanno l'obiettivo di "reprimere quei comportamenti che contrastano palesemente con gli obiettvi di sicurezza pubblica ed urbana individuate nel regolamento di polizia locale e di rispondere in modo efficace alle richieste di intervento che giungono dalla cittadinanza".








Questo è un articolo pubblicato il 31-10-2014 alle 14:26 sul giornale del 03 novembre 2014 - 1982 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aaQ5


Francostars

31 ottobre, 22:57
Commento sconsigliato, leggilo comunque

franco sabbatini

01 novembre, 19:17
Commento sconsigliato, leggilo comunque

franco sabbatini

01 novembre, 19:19
Commento sconsigliato, leggilo comunque

Off-topic

I commenti sono stati sconsigliati perché non firmato correttamente il primo e scritto in MAIUSCOLO il secondo (che è identico al terzo).

Non andiamo a dare la caccia ai
Deliquenti
Ai spacciatori
Ai truffatori di vecchi ed anziani
Ai ladri che ti entrano in casa e oltre alla refurtiva ti fanno 2000 euro di danni
Per porte scassate e vetri rotti...
Semplicemente
E più facile e multure qualcuno che ha qualche problema
E li risolve nei modi descritti nell'articolo....