contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Ancona: spaccio dietro alle bancarelle. Arrestato pusher 24enne, ai domiciliari a Montemarciano

1' di lettura
1171

di Laura Rotoloni
vivere.biz/laurarotoloni


Portafogli con soldi

Spacciava dietro alle bancarelle nella centralissima piazza Roma. E' così che veniva sorpreso cedere droga ad un anconetano. A finire nei guai un pusher 24enne ad Ancona dopo l'intervento dei Carabinieri.

Nella mattinata di mercoledì i Carabinieri falconaresi, impegnati in un servizio antidroga ad Ancona, notavano un anomalo afflusso di tossicodipendenti nella centralissima piazza Roma. Pochi minuti di osservazione permettevano ai militari di verificare che le attenzioni erano rivolte a D.G.M. 24enne con precedenti per spaccio.

Lo stesso, sfruttando la copertura dei furgoni dei “bancarellari” parcheggiati nella vicina via Menicucci riforniva di eroina la sua clientela, in buona parte proveniente dal vicino Sert. Il 24enne veniva fermato dai militari nell’atto di cedere un grammo di eroina ad un suo cliente anconetano e trovato in possesso di una ingente somma di denaro provento dello spaccio. Tratto in arresto, veniva collocato agli arresti domiciliari presso l’abitazione dei genitori in Montemarciano, in attesa dell’udienza di convalida.





Portafogli con soldi

Questo è un articolo pubblicato il 23-10-2014 alle 17:38 sul giornale del 24 ottobre 2014 - 1171 letture