x

Fisco, costi, sicurezza e salute nella gestione di impianti sportivi

2' di lettura Senigallia 21/10/2014 - Si svolgerà sabato prossimo 25 ottobre alla Rotonda un importante convegno sulle principali normative in vigore in materia di fisco, sicurezza e salute per i gestori di impianti sportivi.

Saranno affrontati le principali problematiche che si incontrano giornalmente nella gestione di un impianto sportivo che sia una palestra di fitness associata ad un Ente di Promozione, una piscina, un palasport, un campo sportivo, una palestra scolastica ma anche campi da tennis, bocciodromi, campetti di calcio e così via. Se le realtà più organizzate hanno a disposizione commercialisti che le seguono e che con saggi suggerimenti permettono di evitare infrazioni, non accade la stessa cosa per la miriade di società sportive che, animate da puro spirito di volontariato e servizio, si fanno carico di gestire tantissimi impianti sportivi in solitudine.

La Scuola Regionale dello Sport del CONI, in collaborazione con il Comune di Senigallia attraverso la Consulta dello Sport, organizza un seminario sabato 25 ottobre alla Rotonda a Mare in cui saranno trattati i principali temi inerenti alla gestione di un piccolo o grande impianto. Il seminario è particolarmente adatto ai dirigenti sportivi "non professionisti" che probabilmente affronteranno temi sconosciuti (circostanza ininfluente per evitare le sanzioni) che hanno valenza amministrativa e penale (si pensi alle frodi fiscali, certificazione medica, uso di sostanze dopanti), ma anche agli "esperti" che sapranno trovare spunti di riflessione data la competenza dei relatori. Il convegno infatti è tenuto dall'Avv. Agostinis (docente ad Urbino), dall'Ing. Bruno (Dirigente centrale CONI), Prof.ssa Musumarra (docente a Roma), Ing. Romussi (Consulente tecnico CONI Roma), Avv. Vigna (ViceProcuratore capo della Procura Antidoping del CONI, Dott. Sinibaldi (Consulente CONI fiscale CONI).

La partecipazione al seminario è gratuita ma è necessaria l'iscrizione inviando una mail all'indirizzo srdsmarche@coni.it, iscrizione indispensabile anche per avere la documentazione. La data ultima per iscriversi è il 23 ottobre ma è opportuno farlo prima possibile considerando che è coinvolta l'intera regione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2014 alle 10:34 sul giornale del 22 ottobre 2014 - 836 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aamw