x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPORT
comunicato stampa

Calcio Uisp: quartetto al comando; in "B" guida l'Acli San Silvestro

4' di lettura
1347
da D\'Altro Calcio
www.daltrocalcio.it

Nessuna squadra a punteggio pieno dopo appena due settimane di campionato. La sensazione di un torneo equilibrato trova già la prima flebile conferma dopo appena 160 minuti dall’avvio della stagione, senz’altro pochi per esprimere giudizi compiuti, ma sufficienti per sperare in un torneo avvincente.

Un quartetto, imbattuto , in testa. C’è l’Atletico Senigallia, che fa suo il big-match con il Passo Casine. I campioni del Comitato di Senigallia si impongono all’inglese (2-0) sui campioni regionali grazie ad un grande primo tempo, dove Daniele Trovarelli al 23’ e Nicolò Canonici al 37’ rilanciano ufficialmente (semmai ce ne fosse stato bisogno) la candidatura della banda di Giraldi e Minghelli. In testa anche il Cicli Cingolani che, dopo il pari all’esordio, espugna il campo della Capanna (1-2) nella ripresa. Matteo Renzi al 51’ si rimette in linea con la media di una rete a partita, Moreno Neri firma il raddoppio al 65’, vanificando il tentativo di Daniele Mori al 70’ di far rientrare la Capanna nel match. Anche l’Atletico Ripe trova il successo che lo conduce al comando: contro il Borgo Molino, al Bianchelli, basta un gol al 60’ di Gianluca Paci (1-0). Nel gruppone di testa si inserisce infine il Sant’Angelo, che alle Saline impone la propria legge all’Amatori Marzocca (2-0) grazie ad una doppietta di Alessio Ricotti, realizzata tra il 7’ ed il 20’. Secondo pari consecutivo per il Real Vallone, che all’esordio sul proprio campo chiude sull’1-1 col Roncitelli: avanti con Marcos Ambrosone al 29’, i ragazzi di Rossetti si fanno riprendere da Aldo Guidi (secondo bersaglio in stagione per lui) al 36’. Primo, storico successo in A per la Cesanella Calcio, che nella sfida tra neopromosse supera 2-0 il Real Cesano. Gara in equilibrio fino a metà ripresa, poi Mirko Casavecchia regala il vantaggio ai suoi e Michele Bigelli chiude il conto al 67’ su calcio di rigore.

In serie B, invece, il San Silvestro è l’unica a guardare tutti dall’alto in basso. I ragazzi di Olivetti vanno a violare il campo del Castel Colonna (1-2) con i sigilli di Patrick Abritta al 15’ e Vincenzo Carlucci al 59’; il Castello reagisce con Andrea Papi al 66’ ma deve arrendersi alla nuova capolista solitaria della serie cadetta. Alle spalle dei rossoblù, il Ribeca 87, che a Ponte Rio vede sfumare il successo sul Maroso Mondolfo (2-2) solo nel tempo di recupero. Granata avanti già al 3’ con Luca Tinti, raggiunti al 30’ da Simone Barucca e superati al 49’ da Giacomo Medici. Cristian Ascani però, proprio all’ultimo respiro, salva l’imbattibilità dei mondolfesi. L’Amatori Arcevia non va oltre lo 0-0 casalingo con l’Atletico Panelli, mentre la Marina Pro Cesano chiude sul 3-3 a domicilio dell’Avis Monsano. I locali partono forte con Paolo Bartolucci (14’) e Marco Gigli (16’), Daniele Mancini accorcia al 33’ per i cesanensi, ma Roberto Parola tenta al 59’ il nuovo allungo rossoblù. Gli ospiti però ribattono colpo su colpo e nel giro di 4 minuti rimettono le cose a posto con Loris Manoni (73’) e Carlo Paone (77’). La Montignanese sfoga tutta la propria rabbia a Corinaldo sulla malcapitata Virtus (1-4), affidandosi alle frecce del proprio attacco Alessandro Conti (a segno al 13’ ed al 68’) e Gianluca Faini (a bersaglio al 52’ ed al 67’). Di Gabriele Luzi la rete del momentaneo pareggio dei gorettiani al 48’. La Cannella infine torna a vincere nel campionato Uisp, facendo suo il derby del Cannella Stadium col Portone (3-1), grazie ad un primo tempo perfetto, dove Riccardo Api va a segno due volte (7’ e 40’) e Fikret Salovski una (38’). Tardivo il risveglio del Portone, affidato all’81’ al solito Massimiliano Caruso.

Come ogni venerdì, dalle ore 19.10 ed in replica alle 23.00, sui 95.2 Mhz di Radio Duomo Senigallia in Blu, d'Altro Calcio è anche trasmissione radiofonica, con news, curiosità, interviste e approfondimenti sull'ultima giornata calcistica. Trasmissione radiofonica in diretta streaming anche su www.daltrocalcio.it. Ulteriori approfondimenti sono disponibili in anteprima sulla pagina fan ufficiale di Facebook D'ALTRO CALCIO, con risultati, commenti, tabellini e news. http://www.facebook.com/redazionedaltrocalcio



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-10-2014 alle 18:11 sul giornale del 10 ottobre 2014 - 1347 letture