Tenta un furto in gelateria e alla stazione, denunciato un pregiudicato pugliese

controlli della polizia di senigallia 1' di lettura Senigallia 06/09/2014 - I Poliziotti di Quartieri del Commissariato di Senigallia, nell'ambito dei servizi di controllo finalizzati alla repressione dei reati contro il patrimonio, hanno individuato e denunciato un 45enne pugliese ma residente a Senigallia da tempo.

D.D.F. infatti, noto ai poliziotti per reati contro il patrimonio per i quali più volte è già stato tratto in arresto, è stato riconosciuto quale autore del tentativo di furto a danno di una gelateria del centro storico e di un altro nella zona della stazione ferroviaria.

Nel primo caso, come riferito dal commerciante al 113, l'uomo sarebbe entrato nella gelateria e dopo aver chiesto un gelato avrebbe tentato di distrarre la commessa. Nello stesso frangente avrebbe spostato il registratore di cassa tentando di rubare il denaro contenuto all'interno.

Vistosi però scoperto dall'esercente, che ha fornito ai poliziotti una dettagliata descrizione, il 45enne si sarebbe dato ala fuga recandosi nella zona della stazione ferroviaria dove è stato rintracciato e fermato dai Poliziotti di Quartiere.

Al momento del fermo, il personale del Commissariato è stato raggiunto da quello della Polizia Ferroviaria che, nel frattempo, lo aveva sorpreso mentre tentava di rubare delle biciclette lì parcheggiate.

Pertanto D.D.F. è stato accompagnato in Commissariato per gli accertamenti del caso e denunciato per il reato di tentato furto sia per l'episodio verificatosi in gelateria che per quello tentato nei pressi della stazione ferroviaria.






Questo è un articolo pubblicato il 06-09-2014 alle 15:34 sul giornale del 08 settembre 2014 - 1679 letture

In questo articolo si parla di cronaca, stazione ferroviaria, controlli, Sudani Alice Scarpini, polizia di senigallia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/9oA





logoEV