Spacciava droga nel camper, denunciata una 20enne

1' di lettura Senigallia 03/09/2014 - Gli agenti della Squadra Volante del Commissariato di Senigallia, impegnati in servizi finalizzati alla repressione dell'uso di sostanze stupefacenti, all'interno del parcheggio nella zona del ponte Zavatti hanno notato tre giovani vicini ad un camper in cattive condizioni d'uso che, alla vista dei poliziotti, sono rientrati frettolosamente nell'abitacolo.

Insospettiti dall'atteggiamento dei giovani i poliziotti hanno deciso di sottoporli a controllo. Avvicinandosi quindi al camper, gli uomini del commissariato, diretto dal Vice Questore Aggiunto Agostino Maurizio Licari, che hanno identificato i tre giovani in S.G., una ragazza senigalliese di 20 anni; M.I.O., 40enne nigeriano; e A.S., 30enne nigeriano, tutti con precedenti in materia di sostanze stupefacenti, hanno sottoposto a perquisizione il camper.

Nel corso degli approfondimenti hanno rinvenuto due buste contenenti complessivamente 15 grammi di marijuana, oltre vari oggetti atti al confezionamento di sigarette contenenti marijuana, fra cui un bilancino di precisione, delle buste di plastica ed altro.

Pertanto la droga ed il materiale rinvenuto sono stati sottoposti a sequestro mentre la 20enne senigalliese, che ha asserito che la marijuana è la sua, è stata denunciata per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.






Questo è un articolo pubblicato il 03-09-2014 alle 16:12 sul giornale del 04 settembre 2014 - 2548 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, Sudani Alice Scarpini, spaccio di sostanza stupefacente, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/9gp





logoEV
logoEV