“Ci vuole un villaggio per crescere un bambino”: campagna di sensibilizzazione all’affido familiare

affido familiare 1' di lettura Senigallia 02/09/2014 - Prosegue la campagna “Ci vuole un villaggio per crescere un bambino” per la sensibilizzazione e la conoscenza dell'affido familiare e di altre forme di accoglienza solidali.

L’iniziativa è promossa dall’Ambito Territoriale Sociale n.8, di cui il Comune di Senigallie è Ente capofila, in collaborazione con ASUR Area Vasta 2 Senigallia e con le Associazioni “Un Tetto”, “Famiglie per l’accoglienza”, “Ecco tuo figlio”.

Dopo gli incontri dello scorso maggio nei comuni di Trecastelli e Ostra, per settembre sono in programma altri due appuntamenti nel territorio della provincia di Ancona. Più precisamente venerdì 12 settembre sarà la volta di Arcevia nella Sala Conferenze del Centro Culturale San Francesco (Corso Mazzini) e venerdì 26 di Serra de' Conti alla Sala Grande del Palazzo Comunale (Via Marconi). Entrambi gli incontri si terranno dalle ore 20,45 alle ore 22,30.

Ogni appuntamento si sviluppa in due momenti: nel primo alcune famiglie con esperienze di affido racconteranno la loro storia, mentre nel secondo verranno spiegate le tappe del percorso dell’affido ed il ruolo degli affidatari. La partecipazione ad entrambi gli incontri è consigliata.

Per maggiori informazioni sull’Affido Familiare e sulle iniziative organizzate si può visitare il sito internet www.miaffido.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-09-2014 alle 14:21 sul giornale del 03 settembre 2014 - 566 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, senigallia, affido familiare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/9cN





logoEV