contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > POLITICA
comunicato stampa

La Riviera Nord provata dal maltempo, lettera aperta all'Amministrazione Comunale

2' di lettura
4659

da Associazione Riviera Nord
www.senigalliarivieranord.it
 


Tante volte dalle pagine di questo e di altri mezzi di informazione abbiamo sottolineato e applaudito gli sforzi dell'amministrazione per restituire al nostro tratto di lungomare, a nord del porto, tutti gli strumenti per essere un'area di sviluppo della nostra città, e questa lettera aperta vuole assolutamente essere un contributo propositivo a che queste intenzioni si trasformino in realtà.

Sta anche però al nostro ruolo di Associazione che quotidianamente vive a stretto contatto con tutti gli operatori e gli ospiti della nostra riviera dar voce anche alle problematiche che emergono in momenti delicati come questo; e quando per 2 giorni di seguito viviamo ore isolati dal resto della città con tutti i sottopassi allagati, queste voci si fanno più forti e giustificate e vanno sicuramente sottolineate.

Migliaia di persone, turisti, operatori e residenti che per ore non hanno avuto la possibilità di essere raggiunti dai mezzi di soccorso in caso ce ne fosse stato bisogno.

Il nuovo parcheggio della darsena totalmente allagato, con oltre un metro d'acqua in alcune parti, passa quindi in secondo piano, anche se non fa piacere vedere una realizzazione nuovissima già così provata dal maltempo.
E anche l'ennesimo tracimamento del fossato che costeggia via del Molinello sembra poca cosa in relazione allo scampato pericolo.
Il concetto di "emergenza" e "evento meteorologico eccezionale" devono essere sicuramente riadattati e reinterpretati a quelli che sono i fenomeni con i quali purtroppo abbiamo imparato a convivere in questi ultimi tempi e su certi temi il dibattito va mantenuto vivo, così come fattivamente operativo.
Da parte nostra l'associazione Riviera Nord porta la testimonianza di tanti operatori che quotidianamente, con entusiasmo e energia lottano per non rassegnarsi ad una stagione meteorologicamente devastante. Già da oggi si lavora di nuovo al massimo per rendere la nostra città ospitale e accogliente come nella sua natura, e in questo compito sentire vicino chi ci amministra è sicuramente indispensabile e noi ci crediamo.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-07-2014 alle 19:53 sul giornale del 28 luglio 2014 - 4659 letture