x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Accoltella un ex vigile del fuoco e si impicca, omicidio-suicidio a Borgo Passera

1' di lettura
12702

Giancarlo olivi

Ha fatto irruzione nell'abitazione del vicino di casa e l'ha accoltellato a morte sotto gli occhi della moglie. Poi è tornato a casa e si è impiccato.

Duplice tragedia quella che si è consumata a Borgo Passera intorno alle 20.30 di venerdì sera. La vittima dell'accoltellamento è Giancarlo Olivi (nella foto), vigile del fuoco in pensione di 63 anni. L'uomo si trovava nella sua abitazione e stava cenando insieme alla moglie quando in casa si è presentato Giovanni Colombo, sessantenne di origine milanesi, residente da tempo a Borgo Passera.

Colombo avrebbe conficcato un dritto al cuore dell'ex vigile del fuoco, che sarebbe morto sul colpo. Subito dopo Colombo è torna nella sua abitazione e si è impiccato. A chiedere aiuto è stata la moglie della vittima, sotto shock per la tragedia consumatasi in pochi istanti. La Polizia, intervenuta sul posto, ha trovato Colombo morto impiccato. All'origine dell'omicidio-suicidio ci sarebbero liti tra vicinati.



Giancarlo olivi

Questo è un articolo pubblicato il 04-07-2014 alle 21:35 sul giornale del 05 luglio 2014 - 12702 letture