contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
pubbliredazionale

ArteVerde arriva in via Cavour e presenta giardini verticali, rose e piante stabilizzate

1' di lettura
3563

di Redazione


Arteverde di Nico Olivetti da sempre crea e cura giardini, aree verdi e impianti di irrigazioni. Da oggi arriva a Senigallia in via Cavour 2, angolo via Fratelli Bandiera con tre incredibili novità, le Rose Stabilizzate, i giardini verticali per interni ed esterni e le piante stabilizzate per un arredamento naturale ed originale.

Le piante vengono stabilizzate in Italia con un particolare processo a base di prodotti biologici e biodegradabili. Una volta stabilizzate le piante mantengono per molti anni le loro caratteristiche, ma non si rovinano e non hanno necessità di alcuna manutenzione.

I licheni stabilizzati possono essere usati come complementi d'arredo originali in grado di portare la natura in ogni angolo della propria casa, dell'uffico o di qualsiasi ambiente ma senza alcuna preoccupazione e nessuna manutenzione. Un ambiente arricchito da una compisizione di piante stabilizzate diventa più naturale ed accogliente.
I licheni stabilizzati sono disponibili in un'ampia gamma di colori.

Le rose stabilizzate conservano intatta tutta la loro bellezza, e nel caso siano chiuse in scatole di plexiglass trasparente conservano anche il loro caratteristico ed inebriante profumo per anni.

I giardini verticali proposti da ArteVerde necessitano di pochissima manutenzione e permettono di avere piante vive in ogni ambiente con un ingombro minimo. Particolari accorgimenti permettono di rendere l'irrigazione un'operazione semplice che può essere resa anche automatica.
Oltre all'indubbia bellezza un giardino verticale installato su un'intera parete ha caratteristiche fonoassorbenti e coibentanti che possono rivelarsi particolarmente utili.

Arte Verde
di Nico Olivetti
Via Cavour 2 - angolo fratelli Bandiera
60019 Senigallia AN
347.4250113
www.arteverdediolivettinico.com
Facebook



... Giardini verticali


Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 20-06-2014 alle 18:44 sul giornale del 26 giugno 2014 - 3563 letture