contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Successo per il corso di perfezionamento alla Musica a San Rocco

2' di lettura
1810
da Associazione Culturale La Fenice

Si è concluso presso l’Auditorium San Rocco,con il patrocinio del Comune di Senigallia, il Corso di perfezionamento di musica lirica organizzato dalla Associazione Culturale La Fenice.

A questo corso tenuto dal Maestro Angelo Gabrielli dell’Agenzia Stage Door (che ricordiamo è l’agenzia di Pavarotti, Mirella Freni, Lucia Valentini Terrani e tanti altri) sono stati ammessi pochi allievi per poter dedicare ad ognuno un tempo sufficiente per risolvere i singoli problemi. Il corso aveva questo programma: “Interpretazione vocale ed approfondimento musicale pratico sulla corretta respirazione del cantante lirico”.

Hanno partecipato Francesca Tiburzi soprano, Giorgio Trucco tenore che hanno debuttato la settimana scorsa con Tosca al Teatro dell’Opera di Roma. Trucco ha cantato varie volte con Muti. Yulia Poleschuk, soprano che la prossima settimana eseguirà il Requiem di Mozart al Teatro San Carlo di Napoli. Tania Jibladze mezzo soprano che debutterà con Carmen in luglio a Firenze con un cast d’eccezione: Mario Cassi e Angela Nisi sempre allieva del Maestro Gabrielli. Simona Parra, soprano lirico spinto che ha già debuttato con Aida in vari teatri italiano. Gabriele Sgreggia. tenore pesarese che ha all’attivo molti concerti. Mariangela Marini contralto appena selezionata per l’opera studio di Santa Cecilia.

Gaia Pellegrino, soprano che ha debuttato al Maggio Musicale Fiorentino. Matteo Macchioni che debutterà con il Barbiere di Siviglia al Teatro Carlo Felice di Genova e selezionato per l’Accademia rossiniana del Rossini Opera Festival di Pesaro. Tina D’Alessandro vincitrice del ruolo di Rosina nel Barbiere di Siviglia a Milano con esecuzione in un circuito di teatri nel mondo. Il Maestro Gabrielli,che ha avuto come splendida e sensibile collaboratrice la pianista Mirca Rosciani espertissima nell’accompagnamento dei cantanti, al termine del Corso, ha ringraziato il Comune per il magnifico Auditorium e l’eccezionale pianoforte messo a disposizione ed ha promesso di offrire alla città un concerto al termine del prossimo corso.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-06-2014 alle 14:54 sul giornale del 03 giugno 2014 - 1810 letture