Europee, i risultati del Comune di Senigallia. Il PD sopra il 50%

3' di lettura Senigallia 22/05/2014 - Ecco i risultati delle europee relativi al Comune di Senigallia comparati con le elezioni degli ultimi 5 anni. Qui i risultati della Regione Marche e qui quelli di tutti i comuni del Senigalliese.




Lista Europee '14 Senato '13 Camera '13 Comunali '10 Regionali '10 Europee '09
Partito Democratico 50,48% 34.10% 31.50% 34,70% 38,53% 35,64%
Movimento Cinque Stelle 23,41% 28.39% 30.29% - - -
absmiddle Forza Italia 9,19 %
Popolo della Libertà 14.75% 14.023% 18,11% 25,93% 29,77%
Lega Nord 2,56% 0.76% 0.70% 3,37% 5,68% 5,12%
absmiddle Nuovo Centro Destra 2,81%
Unione di Centro - 1.13% 1,73% 3,86% 5,46%
absmiddle L'altra Europa con Tsipras 5,85%
La Città Futura - - 5,47% - -
Sinistra Ecologia e Libertà 4.06% 4.50% - 3,23% 3,40%
Rivoluzione Civile Ingroia 1.86% 2.37% - - -
Lista Mancini - Partecipazione - - 5,13% - -
Rifondazione Comunista - - 3,41% - -
Rifondazione e Comunisti Italiani - - - 5,22% 4,41%
Fratelli D'Italia 2,75% 1.56% 1.61% - - -
La Destra 0.68% 0.62% 1,00% 1,25% -
absmiddle Scelta Europea 1,55%
Scelta Civica 10.58% 9.53% - - -
Centro Democratico 0.52% 0.47% - - -
Fare per Fermare il Declino 1.11% 1.32% - - -
Futuro e Libertà - 0.37% - - -
API - - - 1,51% -
IDV 0,48% - - 4,91% 9,00% 10,32
Verdi 0,72% - - - 2,23% -
Io Cambio 0,16%
Partito Comunista dei Lavoratori 0.64% 0.61% - - 1,06%
Vivi Senigallia - - 8,11% - -
Alleanza Riformista - - - 2,11% -
Liste Civiche Marche - - - 0,83% -
La Destra - MpA - Pensionati - Adc - - - - 0,36%
Fiamma Tricolore - - - - 0,94%
MIR Samorì 0.22% 0.13% - - -
Insieme per il presidente - - - 0,55% -
Io amo l'Itlaia 0.36% 0.35% - - -
Forza Nuova 0.43% 0.35% - - 0,63%
Casapound - 0.19% - - -
Coordinamento Civico - - 5,82% - -
Lista Gazzetti - - 1,68% - -
Insieme per Senigallia - - 3,67% - -
Progetto Giovani - - 1,21% - -
Alleanza Per Senigallia - - 1,69% - -
Liberal Democratici - - - - 0,22%
Pannella Bonino - - - - 2,67%

Per chi volesse vedere risultati elettorali di più di 5 anni fa: 2013 (politiche), 2010 (regionali e comunali), 2009 (europee), 2008 (politiche), 2007 (provinciali), 2006 (politiche), 2005 (comunali e regionali), 2004 (europee).

Chi ha vinto e chi ha perso.
Dopo ogni elezione ogni leader politico spiega perché la sua forza politica ha vinto, anche quando questa cala di molti punti. In questo caso dare un'interpretazione locale ad un voto europee è difficile, ma alcune considerazioni vanno fatte.

Chi ha vinto.
Di vincitore ce ne è uno solo, a Senigallia come in tutta Italia: Matteo Renzi. E con lui Maurizio Mangialardi. I Senigalliesi mostrano di aver apprezzato il lavoro post alluvione dell'amministrazione nonostante tutte le critiche che sono state espresse.

Chi ha perso ma può conosolarsi.
Enzo Monachesi non è un nuovo parlamentare europeo. Però ha trascinato il suo partito, Scelta Europea, ad un risultato che seppure basso è il tripo del risultato nella provincia o in regione.
L'Altra Europa cala leggermente rispetto ai voti di SEL e Rivoluzione Civile dello scorso anno, ma non è facile portare in una sola lista il voto di più movimenti. Inoltre il superamento della soglia del 4% a livello nazionale da motivo di soddisfazione alla sinistra estrema che torna in un parlamento dopo 6 anni.
Il Movimento 5 Stelle seppur in forte calo rispetto allo scorso anno è il secondo partito cittadino e lo sfidante naturale per Mangialardi il prossimo anno.
La Lega Nord, in calo rispetto ai risultati a cui ci aveva abituato è più che triplicata rispetto ad un anno fa.

Chi ha perso.
Forza Italia tocca il minimo storico.
NCD, nonostante il nuovo gruppo consigliare formatosi da poco il risultato è deludente.
Fratelli d'Italia. A Senigallia ottengono il risultato più basso di tutta la valle del Misa e del Nevola.






Questo è un articolo pubblicato il 22-05-2014 alle 18:30 sul giornale del 27 maggio 2014 - 7376 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, elezioni, politica, risultati elettorali, senigallia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/4Gf





logoEV
logoEV