statistiche accessi

x

Pasqua: musei e mostre aperte per le festività

Lacrime di Smalto 1' di lettura Senigallia 18/04/2014 - Per le vacanze pasquali ampia e diversificata l'offerta culturale a Senigallia, un'occasione unica per visitare luoghi di grande fascino e mostre imperdibili.

Come ogni anno, previste alcune aperture straordinarie per ammirare il patrimonio culturale e artistico della nostra città: il museo di Storia della Mezzadria Sergio Anselmi sarà aperto, oltre ai consueti orari, anche domenica 20 aprile (Pasqua), lunedì 21 aprile (Pasquetta) e poi ancora venerdì 25 aprile e giovedì 1 maggio dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

L'area archeologica ed il Museo la Fenice sarà aperta il 19 e 20 aprile e poi dal 25 al 27 aprile dalle ore 16.30 alle ore 19.30. Orario consueto invece per il Museo d'Arte Moderna, dell'Informazione e della Fotografia (Musinf) aperto dal martedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 18.30, il sabato dalle 8.30 alle 13.30, con chiusura il lunedì, i sabato pomeriggio e nei festivi.

Mostre prestigiose tutte da visitare durante le festività: a Palazzo del Duca si potrà vedere la mostra di Giò Fiorenzi dal 19 al 21 aprile e poi dal 24 al 27 aprile e 1 maggio dalle ore 16.30 alle ore 19.30; alla Rocca Roveresca dalle ore 8.30 alle ore 19.30 (ultimo ingresso alle ore 19.00) sarà possibile ammirare "Lacrime di smalto – Plastiche maiolicate tra Marche e Romagna nell’età del Rinascimento" e "Un 'pezzo' di mia vecchia storia… e poca attualità", una mostra personale di Elio Marchegiani.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2014 alle 16:10 sul giornale del 19 aprile 2014 - 699 letture

In questo articolo si parla di cultura, comune di senigallia, senigallia, lacrime di smalto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/2Pk





logoEV
logoEV
logoEV