x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Corinaldo: finge di non avere la benzina e chiede soldi ai residenti, denunciato un 27enne di San Marino

1' di lettura
1999

di Sudani Scarpini
redazione@viveremarche.it


Carabinieri

I Carabinieri di Corinaldo hanno denunciato in stato di libertà un 27enne di San Marino per il reato di truffa aggravata.

G.S. nella giornata di martedì mentre percorreva via Nevola ha più volte finto di essere rimasto senza benzina nella propria Renault Twingo e, conseguentemente, di non poter rientrare a San Marino.

Con questa scusa ha quindi chiesto ed ottenuto denaro contante dai residenti. Ma proprio il ripetersi della stessa situazione, nella stessa giornata, ha insospettito i cittadini che hanno denunciato il fatto ai carabinieri della locale stazione.

I militari, che hanno avviato subito le indagini, hanno rintracciato il 27enne ed appurato che all’interno del serbatoio dell'auto del giovane vi era carburante a sufficienza per il rientro a San Marino.

Pertanto G.S. è stato denunciato in stato di libertà per il reato di truffa aggravata e multato in quanto la Renault Twingo non era coperta da polizza assicurativa. L'auto è stata posta sotto sequestro.



Carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 17-04-2014 alle 15:43 sul giornale del 18 aprile 2014 - 1999 letture