x

Chester: il festival della scienza meraviglia i bambini della contea

Amazed by science 2' di lettura Senigallia 18/03/2014 - CHESTER (REGNO UNITO) - Dal 24 maggio al 1 giugno, la città ospiterà l' "Amazed by Science", il primo festival sulla scienza che promette di catturare l'immaginazione dei bambini e di farli innamorare delle meraviglie scientifiche.

Chester e Senigallia hanno ora un motivo in più per sentirsi gemellate: le scienze.

Sulla Spiaggia di Velluto il successo di "Fosforo" è ormai consolidato e ogni anno attira sempre più partecipanti. Dal 24 maggio, anche i bambini della contea inglese potranno conoscere le meraviglie delle scienze grazie al festival "Amazed by science" (Stupiti dalle Scienze).

Si tratta della prima edizione in assoluto, ma gli obiettivi degli organizzatori sono chiari: catturare l'immaginazione dei bambini e far innamorare i grandi e i piccoli delle scienze, delle tecnologie e l'ingegneria.

"Vogliamo aumentare l'interesse per il mondo scientifico" - ha spiegato la direttrice del festival Teresa Anderson - " Amazed by Science si rivolge a tutti, adulti, bambini e famiglie e vuole mostrare come le scienze influenzino la nostra vita quotidiana".

"Speriamo che questo evento possa fare innamorare tutti delle scienze e ispirare così i giovani a perseguire una carriera in questo campo. La contea di Chester è una delle più scientifiche del Regno Unito con una grande eredità storica in questo campo e con progetti di ricerca all'avanguardia. Il festival è quindi un' ottima vetrina per tutta la nostra città " - ha concluso la signora Anderson.

Tanto che la compagnia Siemens sarà lo sponsor principale del festival, assieme a diverse compagnie scientifiche e tecnologiche locali - Urenco, National Nuclear Laboratories, Waters Corporation, Sellafield, Peel Energy, C-Tech, EA Technology e la Cheshire and Warrington Enterprise Partnership - che hanno aderito al progetto.

E sarà possibile scoprire le meraviglie delle scienze anche dall'Italia, seguendo @amazedbyscience su Twitter o attraverso l'hashtag #cheshirescience.






Questo è un articolo pubblicato il 18-03-2014 alle 10:07 sul giornale del 19 marzo 2014 - 2857 letture

In questo articolo si parla di attualità, isabella agostinelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Z5e

Leggi gli altri articoli della rubrica chester





logoEV
logoEV