Riciclo dei ticket per la sosta, il Comune chiede maggiori controlli nei parcheggi

Parcometro per parcheggio a pagamento 1' di lettura Senigallia 22/01/2014 - Riciclo dei ticket per il parcheggio. E' questa la nuova 'trovata' dei parcheggiatori abusivi per ottenere qualche offerta dagli automobilisti.

I parcheggiatori abusivi, negli ultimi tempi, oltre a chiedere un'offerta o cercare di vendere ombrelli, accendini, calzini ed altri oggetti, si sarebbero messi a rivendere i ticket per la sosta ricevuti dagli automobilisti, una volta recuperata la loro auto.

Gli automobilisti infatti, per 'accontentare' i parcheggiatori abusivi ed evitare richieste insistenti di un'offerta, lasciano il proprio ticket della sosta al parcheggiatore che poi lo rivende ad un altro automobilista, appena giunto nel parcheggio.

Questa 'trovata' dei parcheggiatori, che evita agli automobilisti di essere infastiditi, rappresenta però un danno per il Comune. Da qui la richiesta dell'Ente alle forze di polizia di effettuare controlli specifici nei parcheggi cittadini.






Questo è un articolo pubblicato il 22-01-2014 alle 17:47 sul giornale del 23 gennaio 2014 - 4397 letture

In questo articolo si parla di attualità, parcheggio, Sudani Alice Scarpini, riciclo di ticket, ticket per la sosta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/XpO


...acqua calda???? Sono anni che avviene questa prassi e adesso si accorgono. MTV...

Scusate, ma quale è il problema? Il ticket non è stato pagato?
Qualcuno lo ha pagato e qualcun altro lo usa. Ma il Comune non ci rimette un centesimo.

Uffa se un automobilista mi passa lo scontrino con 20 minuti rimanenti ed io usufruisco dei 20 minuti siamo tutti in regola.
è il comune che cerca di lucrare in tutti i modi sui cittadini .
È il comune che non ha rispetto delle sue regole e delle sue leggi.

Vogliono che paghi anche quello che non consumi.... Incredibile.

Usate Cicero, questo non succede e pagate il giusto

Luigi Alberto Weiss

23 gennaio, 10:26
Anche un Comune, come si vede, può avere un'anima pidocchia! Le forze dell'ordine hanno cose più importanti e serie da fare.

RIDICOLI. Volete che i cittadini non DONINO i loro minuti già pagati agli altri? Cambiate le macchinette e fate in modo che io possa reinserire il ticket riprendendomi i soldi dei minuti non utilizzati.. Altrimenti lasciate perdere che un comune non fallisce per i 30 minuti di ticket donati a qualcun altro.




logoEV