statistiche accessi

x

Infanzia: la scuola 'Ada Bianchi' chiude e passa il testimone alla 'San Vicenzo'

Infanzia 2' di lettura Senigallia 16/01/2014 - E’ stata un’assemblea affollata, emozionante e dal clima sereno quella che ha coinvolto tanti genitori dei bambini che frequentano le scuole di infanzia paritarie di Senigallia, “Ada Bianchi” e “San Vincenzo”.

Nell’occasione, infatti, suor Anna Terenghi, Superiora generale della Congregazione delle Serve di Gesù, ha annunciato la chiusura dell’attività educativa dell’ “Ada Bianchi” a conclusione del corrente anno scolastico.

“Come molte Congregazioni religiose – ha detto la superiora - anche noi viviamo la sofferenza della mancanza di nuove vocazioni e la conseguente difficoltà, fino alla impossibilità, di continuare a gestire opere apostoliche nate dall’amore al Signore ed ai fratelli. Una decisione sofferta, ma aperta alla prospettiva di una continuità che permetta di mantenere nel territorio di Senigallia la presenza della scuola di ispirazione cristiana; una realtà che sta a cuore alla Chiesa e anche a noi, che da 60 anni, abbiamo cercato di incarnare il carisma della nostra Famiglia religiosa “farsi tutta a tutti”. Ci conforta poter comunicare, oltre a questa decisione non facile, la notizia che alle famiglie ed ai bambini viene ancora offerta una risposta al bisogno educativo e la possibilità di una continuità in sintonia con i principi della scuola finora da loro scelta”.

L’esperienza, la ricchezza e la sensibilità educativa della scuola ‘Ada Bianchi’ non andranno perdute. E’ ancora suor Anna ad annunciare l’altra novità: “La scuola ‘Ada Bianchi’ cessa, ma abbiamo chiesto alla scuola ‘San Vincenzo’ la disponibilità a continuare l’azione educativa ed allargarsi ad accogliere anche altri bambini, figli di quelle famiglie che guardano alla scuola libera, paritaria, di ispirazione cristiana come al luogo adatto per la educazione dei propri figli. Con la scuola ‘San Vincenzo’, che nella città di Senigallia rimane la sola espressione dell’impegno educativo verso l’infanzia cristianamente ispirato, ci sono stati molti contatti già dal passato. Lo scorso anno abbiamo accolto la ‘San Vincenzo’ nella nostra sede ed è stata un’esperienza positiva. La Comunità delle Suore rimane presente, con la sua missione di testimoniare il Vangelo attraverso la vita consacrata in comunità, memoria di una dedizione grande, che continuerà ad esprimere secondo le sue possibilità”.

Dal prossimo anno, quindi, a Senigallia ci sarà una sola scuola d’infanzia paritaria, ma non cambia la voglia di esserci e di proporre percorsi educativi significativi per tanti bambini della città e del suo territorio. A questo proposito, sabato 18 gennaio e sabato 1 febbraio 2014 (ore 9-11) torna “Scuola aperta”, per conoscere più da vicino la ‘San Vincenzo’, così articolata: scuola dell’infanzia (3 - 6 anni); sezione primavera (24-36 mesi); centro per l’infanzia (16-36 mesi) . Le iscrizioni si ricevono in segreteria fino al 28 febbraio 2014 il lunedì-mercoledì-venerdì: ore 8.30-11.00; il giovedì ore 13-15.


da Scuola d'infanzia paritaria San Vincenzo






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-01-2014 alle 19:27 sul giornale del 17 gennaio 2014 - 4239 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, infanzia, scuola d'infanzia, Scuola d'infanzia paritaria San Vincenzo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/XaU





logoEV
logoEV