statistiche accessi

x

Non paga la corsa in taxi: denunciata una 40enne anconetana

taxi 2' di lettura Senigallia 15/01/2014 - Ha effettuato una corsa in taxi da Senigallia ad Ancona ma la cliente, arrivata sul posto, si è dileguata senza pagare.

Quando la donna, dall’aspetto ben curato, ha chiesto di essere accompagnata dalla stazione di Senigallia al centro di Ancona, il tassista senigalliese non ha avuto alcun sospetto e immediatamente ha fatto salire la cliente, partendo in direzione Ancona. Durante il viaggio, poi la donna, colloquiando con il tassista, ha riferito di essersi accorta di aver dimenticato il borsello con il denaro ed essere costretta, all’arrivo, a chiedere ad un parente di prestarle la cifra necessaria.

Il tassista, in assoluta buona fede, giunti sul posto di arrivo, è rimasto in attesa ed al ritorno la donna si è giustificata dicendo che il parente non riusciva ad aiutarla e che si sarebbe rivolta ad un vicino esercizio. Dopo vari minuti di attesa, il tassista iniziando a sospettare che quella corsa non sarebbe mai stata pagata, ha visto la donna ritornare ma stavolta con tono aggressivo gli diceva di non avere i soldi e che quindi non avrebbe pagato. Subito, la donna, a passo veloce, si è allontanato dall’auto per far perdere le proprie tracce. Il tassista, dopo un momento di incertezza, ha contattato la Polizia e, sceso dal proprio mezzo, si è dato all’inseguimento della donna che si era già allontanata.

Ad un certo punto l’uomo ha notato la donna entrare in un palazzo. Giunta sul posto, gli agenti della Volante hanno cercato, tra i numerosi inquilini del palazzo, la donna che si era resa inadempiente al pagamento della corsa per una cifra di circa 50 euro. A quel punto il tassista si è recato in commissariato per sporgere denuncia fornendo indicazioni circa il palazzo in cui la donna era entrata.

Gli agenti di polizia, compiuti i necessari accertamenti sugli inquilini del palazzo, sono risaliti alla donna in questione che è stata riconosciuta dal tassista. La donna, 40enne originaria di Ancona, è stata così denunciata per non aver pagato quanto dovuto.






Questo è un articolo pubblicato il 15-01-2014 alle 16:42 sul giornale del 16 gennaio 2014 - 2154 letture

In questo articolo si parla di giulia mancinelli, taxi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/W7Z





logoEV
logoEV
logoEV