x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > CRONACA
articolo

Montemarciano: nigeriano condannato per droga, trovato dai Carabinieri e arrestato

1' di lettura
1545

Oggi 19 dicembre 2013, a Montemarciano, i Carabinieri della locale Stazione, in esecuzione dell’ Ordinanza per la carcerazione emessa dalla Corte di Appello di Perugia, hanno tratto in arresto Ogiesoba Jimoh Efe, nigeriano, classe 1973, regolare sul territorio, residente a Montemarciano, pregiudicato.

L'extracomunitario è stato rintracciato nella giurisdizione dai militari dopo un prolungato servizio di controllo. All'uomo è stato notificato il provvedimento per l’espiazione della condanna a 7 anni, 11 mesi e 29 giorni di reclusione in ordine ai reati continuati e in concorso di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso il carcere di Montacuto come disposto dall’Autorità Giudiziaria.



Questo è un articolo pubblicato il 19-12-2013 alle 15:45 sul giornale del 20 dicembre 2013 - 1545 letture