contatore accessi

x

SEI IN > VIVERE SENIGALLIA > SPORT
articolo

Calcio: Vigor, pareggio a reti bianche con la Forsempronese

1' di lettura
702

di Marco Vitaloni
vivere.biz/marcovitaloni


 Vigor Senigallia e Forsempronese
Secondo pareggio casalingo consecutivo per la Vigor Senigallia, che nella quindicesima giornata di Eccellenza non riesce a superare le difese della Forsempronese.

La Vigor, priva dei due difensori centrali titolari, squalificati, gioca bene a centrocampo, sviluppando buone trame di gioco, ma difetta di concretezza. La volontà c'è, ma qualcosa la davanti manca. La prima occasione arriva all'8', con Pesaresi che a due passi dalla porta spara su un difensore avversario. Al 19' ci prova Morganti con un tiro da fuori, che lambisce il palo. L'unica occasione per gli ospiti arriva al 39', con Cecchini che viene contrastato al momento del tiro da buonissima posizione. La ripresa segue lo stesso copione dei primi 45', con i padroni di casa che fraseggiano bene ma non trovano la via della rete. Finisce 0-0.

Il tabellino

VIGOR SENIGALLIA (4-4-2): Moscatelli, Zandri, Mucaj, S.Gregorini, Spezie, Olivi (31’ st Boccolini), Carboni, Morganti, Cuomo (34’ st T.Gregorini), Pesaresi, Gorini (39’ st Squadroni). All. Alessandrini

FORSEMPRONESE (4-4-2): Di Tommaso, Battistelli, Piersanti, Sannipoli, Bertozzi, Capoccia (33’ st Tarini), Patrassi (12’ st Gallo), Barbieri (45’ st G.Marcolini), Menconi, Cecchini, Bucefalo. All. Fucili

Arbitro: Bracaccini di Macerata.

Note: spettatori 350 circa.

Espulso per proteste Fucili al 38’ st.

Ammoniti Barbieri, Battistelli, Capoccia, Menconi, S.Gregorini



Vigor Senigallia e Forsempronese

Questo è un articolo pubblicato il 15-12-2013 alle 21:52 sul giornale del 16 dicembre 2013 - 702 letture